Top_Employer_Italy_2020.png
 

 
 
 
 

L’usato
della nostra Rete

usatovgi.jpg
 
Ricerca
newsletter2.jpg
 

MoDo - Scopri la Mobilità di Domani

MoDo.jpg
 

Rapporto sulla Sostenibilità

 
 
 
 
 
 
 
  

Un’innovativa soluzione per la ricarica ultra-rapida dei veicoli elettrici

12/02/2020
Sarà possibile realizzare una fitta rete pubblica di stazioni di ricarica ultra-rapida per i veicoli elettrici molto più velocemente di quanto si sia pensato finora. E.ON e Volkswagen Group Components hanno presentato a Essen il prototipo di una nuova stazione flessibile di ricarica ultra-rapida. Grazie all’integrazione di un sistema batteria sarà possibile installare stazioni di questo tipo quasi ovunque e a un costo significativamente inferiore, senza interventi di ingegneria civile o di connessione alla rete elettrica.
 
 
 
 
 

Ulteriore anno da Top Employer per Volkswagen Group Italia

11/02/2020
Ancora una volta Volkswagen Group Italia, Consociata italiana del Gruppo Volkswagen, ha ottenuto il prestigioso riconoscimento conferito dal Top Employers Institute. L’ente, certificatore globale di eccellenze in ambito HR, valuta sotto numerosi aspetti le aziende che adottano i più elevati standard qualitativi in materia di gestione del personale.
 
 
 
 
 
 

170.000 tonnellate di CO2 risparmiate: il Carbon Fund supporta la protezione del clima

31/01/2020
Il Gruppo Volkswagen ha istituito il proprio Carbon Fund. Sovvenzionato con 25 milioni di Euro all’anno, è a disposizione di tutte le dodici Marche del Gruppo per finanziare progetti per la protezione del clima promossi da ognuna nelle rispettive sedi in tutto il mondo.
 
 
 
 
 

Responsabilità sociale: il Gruppo Volkswagen e Microsoft ampliano la partnership

28/01/2020
Il Gruppo Volkswagen e Microsoft Germania firmando un accordo quadro hanno concordato la collaborazione a lungo termine su sostenibilità e iniziative sociali. Lo scopo è promuovere e implementare congiuntamente progetti nell’ambito di formazione digitale e istruzione, e di ingaggio dei collaboratori per il bene comune.
 
 
 
 

WeShare si espande in Europa

23/01/2020
WeShare, il servizio di car sharing a flusso libero Volkswagen e ŠKODA, nel 2020 sarà introdotto in altre sette città fra Germania e altri Paesi europei: Praga e Amburgo in primavera, seguite da Parigi, Madrid, Budapest, Monaco e Milano nel corso dell’anno. In ognuna WeShare metterà a disposizione una flotta 100% elettrica – per un totale di 8.400 veicoli a zero emissioni. A Praga e a Budapest WeShare collaborerà con ŠKODA. Nelle altre città in Germania, Francia, Spagna e Italia l’offerta di veicoli includerà Volkswagen e-Golf 1 ed e-up! 2, e la ID.3 3 dalla fine dell’anno. WeShare ha già avviato le operazioni a Berlino nel 2019 con 1.500 e-Golf e al momento conta 50.000 utenti iscritti.
 
 
 
 
 

Nuove responsabilità in Volkswagen Group Italia

16/01/2020
Nuove responsabilità in Volkswagen Group Italia
 
 
 
 

Il Gruppo Volkswagen aumenta le vendite nel 2019

14/01/2020
Nonostante la contrazione generale dei mercati, nel 2019 il Gruppo Volkswagen ha fatto segnare una crescita delle consegne nel mondo dell’1,3%, con 10.974.600 veicoli. Le quote di mercato sono aumentate in tutte le regioni, in alcuni casi in modo significativo. Sono stati registrati un incremento dei volumi in Europa (+3,9%) e in Sud America (+3,2%) e un lieve calo in Nord America (-0,5%) e nell’area Asia-Pacifico (-0,4%). In forte crescita i veicoli elettrici: i molti modelli lanciati nell’ambito dell’offensiva elettrica del Gruppo e il maggior interesse da parte dei clienti hanno portato a un +80% circa, con oltre 140.000 unità.
 
 
 
 

Il Gruppo Volkswagen e diconium espandono ulteriormente la collaborazione

10/01/2020
Il Gruppo Volkswagen e gli azionisti fondatori di diconium hanno concordato l’acquisizione da parte del Costruttore automobilistico delle rimanenti quote di diconium. Così facendo, il Gruppo Volkswagen rafforza le proprie possibilità nel campo delle soluzioni digitali per la vendita, che includono lo sviluppo di una piattaforma globale per le vendite online che in futuro permetterà ai clienti di tutte le Marche del Gruppo di acquistare e gestire servizi digitali e funzioni on demand per i propri veicoli completamente connessi. A questo scopo, diconium trasferirà il proprio know-how all’organizzazione Car.Software del Gruppo Volkswagen, responsabile per lo sviluppo di software per il veicolo, di ecosistemi digitali e di funzioni di vendita orientate al cliente, trasversalmente a tutti i Brand del Gruppo. Il completamento della transazione è soggetto all’approvazione delle Autorità antitrust.
 
 
 
 
 

Politica Ambientale del Gruppo

Come leader a livello globale nello sviluppo, nella produzione e nella distribuzione di veicoli e servizi di mobilità, il Gruppo Volkswagen si impegna a diventare un provider di mobilità sostenibile di riferimento e un esempio in termini di tutela dell’ambiente.
 
Raccogliamo le sfide poste dal cambiamento climatico e ci impegniamo a rispettare il target dei 2 gradi fissato dalle Nazioni Unite. Siamo ben consapevoli dell’impatto ambientale a livello globale e sociale delle nostre attività e dei nostri prodotti.
 
Utilizziamo la nostra capacità innovativa globale per ridurre l’impronta ambientale e affrontiamo le relative sfide lungo tutte le fasi del ciclo di vita della nostra offerta di prodotti. Le nostre innovazioni sulla mobilità aiuteranno anche i clienti a ridurre il loro impatto, assicurando allo stesso tempo la competitività del business e l’occupazione.
 
Guidato dalla propria Mission Ambientale, il Gruppo Volkswagen si impegna a soddisfare i requisiti della Politica Ambientale articolata nei seguenti punti:
 

Leadership

I nostri leader, a tutti i livelli dell’organizzazione in tutte le Marche e società del Gruppo Volkswagen, sono consapevoli dei rischi ambientali delle loro attività e dimostreranno, con parole e fatti, il proprio impegno a rispettare le regole e ad essere un esempio in questo senso. Sono responsabili dell’implementazione di questa politica nelle proprie unità di business e devono assicurarsi che tutti i collaboratori siano informati, qualificati e chiamati a rispondere per quanto di loro competenza. I Consigli di Amministrazione del Gruppo e di ogni società attribuiranno alla leadership ambientale un egual peso rispetto agli altri fattori di business nell’ambito del processo decisionale dell’Azienda.

Compliance

Rispettiamo sia i requisiti legali e normativi, sia gli standard e gli obiettivi aziendali. Implementiamo Sistemi di Gestione della Compliance Ambientale per assicurarci che gli obblighi in questo senso siano compresi e rispettati nello svolgimento delle nostre attività. La frode e la cattiva condotta ambientale saranno considerate gravi violazioni delle regole. L’aderenza alla Politica Ambientale e ai requisiti ambientali del Gruppo sarà valutata annualmente e riportata ai Consigli di Amministrazione del Gruppo, delle Marche e delle società.

Protezione ambientale

Seguiamo un approccio basato sul ciclo di vita per mitigare i rischi ambientali e per ottimizzare le opportunità a favore dell’ambiente come l’integrazione di fonti rinnovabili di energia, la decarbonizzazione, catene di approvvigionamento sostenibili e l’uso efficiente delle risorse. Applichiamo metodi economicamente sostenibili per ridurre il nostro impatto ambientale lungo l’intero ciclo di vita delle nostre attività, dei prodotti e dei servizi. I nostri sforzi sono verificati ogni anno e resi pubblici così come facciamo per gli indicatori chiave di performance.  

Collaborazione con gli stakeholder

Coinvolgiamo i nostri collaboratori, i legislatori, i clienti, i fornitori, le comunità, le istituzioni e altri stakeholder interessati per migliorare la nostra comprensione delle loro esigenze e aspettative in termini ambientali. I loro input sono tenuti in considerazione e integrati nel nostro Sistema di Gestione della Compliance Ambientale e nelle nostre attività, nei prodotti e nei servizi. Ci impegniamo a fornire informazioni trasparenti e attendibili nel dialogare e nel riportare agli stakeholder.

Miglioramento continuo

Come parte del nostro impegno a migliorare continuamente, implementiamo sistemi di gestione ambientale riconosciuti a livello internazionale e verificati da terzi, che integrano i requisiti ambientali nei principali processi aziendali e in quelli decisionali. Anche i nostri sistemi di gestione ambientale sono soggetti a processi di miglioramento continuo. Ci affidiamo a una rete internazionale di esperti del settore per indentificare e trasferire le migliori pratiche in materia di tecnologia e gestione ambientale. Siamo all’avanguardia per quanto riguarda gli emergenti sviluppi ambientali in ambito normativo, scientifico, tecnologico e le aspettative degli stakeholder, con lo scopo di raggiungere e superare gli obiettivi che ci siamo posti.
 
 
 

Nuove responsabilità in Volkswagen Group Italia

16/01/2020
Nuove responsabilità in Volkswagen Group Italia

Il Gruppo Volkswagen aumenta le vendite nel 2019

14/01/2020
Nonostante la contrazione generale dei mercati, nel 2019 il Gruppo Volkswagen ha fatto segnare una crescita delle consegne nel mondo dell’1,3%, con 10.974.600 veicoli. Le quote di mercato sono aumentate in tutte le regioni, in alcuni casi in modo significativo. Sono stati registrati un incremento dei volumi in Europa (+3,9%) e in Sud America (+3,2%) e un lieve calo in Nord America (-0,5%) e nell’area Asia-Pacifico (-0,4%). In forte crescita i veicoli elettrici: i molti modelli lanciati nell’ambito dell’offensiva elettrica del Gruppo e il maggior interesse da parte dei clienti hanno portato a un +80% circa, con oltre 140.000 unità.

Il Gruppo Volkswagen e diconium espandono ulteriormente la collaborazione

10/01/2020
Il Gruppo Volkswagen e gli azionisti fondatori di diconium hanno concordato l’acquisizione da parte del Costruttore automobilistico delle rimanenti quote di diconium. Così facendo, il Gruppo Volkswagen rafforza le proprie possibilità nel campo delle soluzioni digitali per la vendita, che includono lo sviluppo di una piattaforma globale per le vendite online che in futuro permetterà ai clienti di tutte le Marche del Gruppo di acquistare e gestire servizi digitali e funzioni on demand per i propri veicoli completamente connessi. A questo scopo, diconium trasferirà il proprio know-how all’organizzazione Car.Software del Gruppo Volkswagen, responsabile per lo sviluppo di software per il veicolo, di ecosistemi digitali e di funzioni di vendita orientate al cliente, trasversalmente a tutti i Brand del Gruppo. Il completamento della transazione è soggetto all’approvazione delle Autorità antitrust.

Il Gruppo Volkswagen piange la scomparsa di Ferdinand Piëch

27/08/2019
Il Gruppo Volkswagen piange la scomparsa del Prof. Dr. Ferdinand Piëch, storico CEO e Presidente del Consiglio di Sorveglianza. A nome di tutti i 660.000 Collaboratori, il Consiglio di Sorveglianza e quello di Amministrazione esprimono le proprie sincere condoglianze alla famiglia e il proprio riconoscimento per la grande opera a favore del Gruppo Volkswagen e dello sviluppo del settore automobilistico. 

Il Gruppo Volkswagen chiude un 2018 di successo

12/03/2019
Il Gruppo Volkswagen ha chiuso un 2018 di successo. Con un fatturato pari a 235,8 miliardi di Euro – che corrisponde a un incremento di 6,3 miliardi di Euro – l’utile operativo ante voci straordinarie di 17,1 miliardi di Euro (17,0) si è attestato al livello dell’anno precedente. Al 7,3% (7,4%), il margine operativo ante voci straordinarie si è posizionato nella parte alta dell’intervallo di riferimento definito per il 2018. L’utile operativo è ammontato a 13,9 miliardi di Euro (13,8); come per l’anno precedente, le voci straordinarie per 3,2 (3,2) miliardi di Euro legate alla tematica Diesel hanno avuto un impatto negativo.
La liquidità netta nella Divisione Automotive si è confermata solida a 19,4 miliardi di Euro (22,4). Il Consiglio di Amministrazione e il Consiglio di Sorveglianza propongono un incremento del dividendo a 4,80 (3,90) Euro per azione ordinaria e 4,86 (3,96) Euro per azione privilegiata.

Il Gruppo Volkswagen pianifica 22 milioni di elettriche in 10 anni

12/03/2019
Il Gruppo Volkswagen porta avanti la profonda trasformazione del sistema nel campo della mobilità individuale e si orienta sempre più verso l’elettrico. Il Gruppo sta pianificando il lancio di quasi 70 nuovi veicoli elettrici nei prossimi dieci anni - invece dei 50 precedentemente annunciati. Di conseguenza, la proiezione per il numero di unità costruite sulle piattaforme elettriche del Gruppo nel prossimo decennio passerà da 15 a 22 milioni. La diffusione dell’e-mobility è un passaggio fondamentale sulla strada per arrivare a un bilancio neutrale in termini di CO 2. Il Gruppo Volkswagen ha definito un programma globale di decarbonizzazione che ha l’obiettivo di ottenere entro il 2050 un bilancio completamente neutrale in termini di CO 2, sotto ogni aspetto: dalla flotta alla produzione e all’amministrazione. In questo modo il Gruppo conferma il proprio pieno impegno per il raggiungimento dei target definiti dall’Accordo sul Clima di Parigi.

MoDo - Scopri la Mobilità di Domani

MoDo.jpg
 

Rapporto sulla Sostenibilità

 
 
 
 
 
 
 
  

I nostri Marchi

logo
logo_audi.png
SEAT logo piccolo.png
SKODA 3D Standard Logo_sRGB.png
logo
 
Questo sito utilizza Cookies, ovvero pacchetti di informazioni che vengono depositati sui dispositivi usati dagli utenti con lo scopo di: agevolare la navigazione all’interno del sito e la sua corretta fruizione; per facilitare l’accesso ai servizi che richiedono l’autenticazione; per fini statistici e per conoscere quali aree del sito sono state visitate. Per una corretta e completa fruizione del presente sito, si consiglia di configurare il browser in modo che accetti la ricezione dei Cookies.
La prosecuzione della navigazione o l’accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione esplicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.
Le configurazioni relative ai Cookies potranno essere modificate in ogni momento cliccando su Cookie Policy o utilizzando il link “ Cookie Policy” in fondo alla pagina.
Accetto