Il Gruppo Volkswagen e Ford Motor Company lanciano un’alleanza globale

Il Gruppo Volkswagen e Ford Motor Company hanno annunciato oggi i primi accordi formali nell’ambito di un’ampia alleanza che accresce la competitività delle Aziende e migliora l’offerta ai clienti in un’era di rapido cambiamento dell’industria.
 
Il CEO del Gruppo Volkswagen Herbert Diess e quello di Ford, Jim Hackett, hanno confermato che le Aziende intendono sviluppare veicoli commerciali e pick-up di medie dimensioni per il mercato globale a partire dal 2022. L’alleanza porterà significative economie di scala ed efficienze, e permetterà a entrambe le Società di condividere investimenti nell’architettura dei veicoli, con capacità e tecnologie peculiari.
 
Le Aziende stimano che la cooperazione su veicoli commerciali e pick-up porterà a risultati operativi annuali ante imposte migliorati a partire dal 2023.
 
Inoltre, Il Gruppo Volkswagen e Ford hanno firmato un Memorandum d’Intesa per esplorare opportunità di collaborazione su guida autonoma, servizi di mobilità e veicoli elettrici. Entrambi i partner hanno affermato di essere aperti anche a considerare ulteriori programmi sui veicoli in futuro. Nei prossimi mesi i due team continueranno a lavorare sui dettagli.
 
“Nel tempo questa alleanza aiuterà entrambe le Aziende a creare valore e a soddisfare i bisogni dei nostri clienti e della società”, ha affermato Hackett. “Non porterà solo significative efficienze e non aiuterà solo a migliorare le condizioni dei due partner, ma darà anche l’opportunità di collaborare per plasmare la nuova era della mobilità”.
 
Diess ha aggiunto: “Il Gruppo Volkswagen e Ford sfrutteranno le risorse di entrambi, le capacità innovative e le posizioni di mercato complementari per servire ancora meglio milioni di clienti in tutto il mondo. Allo stesso tempo, l’alleanza sarà una pietra miliare per migliorare la nostra competitività”.
 
L’alleanza, che non comprende la proprietà incrociata, sarà guidata da una commissione congiunta diretta da Hackett e Diess e includerà management senior proveniente da entrambe le Aziende.
 
Collaborazione su veicoli commerciali e pick-up
Sia Ford che Volkswagen vantano un business nei veicoli commerciali e pick-up forte in tutto il mondo, con modelli popolari come la famiglia Ford Transit e Ranger e i Volkswagen Transporter, Caddy e Amarok.
 
Il volume complessivo di veicoli commerciali leggeri delle due Aziende nel 2018 ha raggiunto approssimativamente 1,2 milioni di unità nel mondo, il che potrebbe rappresentare la collaborazione di maggior volume produttivo dell’industria.
 
La domanda sia per i pick-up medi sia per i veicoli commerciali è prevista in crescita in tutto il mondo nei prossimi cinque anni. L’alleanza permetterà alle due Aziende di condividere i costi di sviluppo, sfruttare le rispettive capacità produttive, spingere sulle potenzialità e sulla competitività dei propri veicoli e portare a efficienze di costi, mantenendo allo stesso tempo distinte le caratteristiche dei Brand.
 
Grazie all’accordo, Ford svilupperà e produrrà sia pick-up medi per entrambe le Aziende, con lancio sul mercato previsto nel 2022, che grandi veicoli commerciali per l’Europa, mentre Volkswagen porterà sul mercato un city van.
 
About Ford Motor Company
Ford Motor Company is a global company based in Dearborn, Michigan. The company designs, manufactures, markets and services a full line of Ford cars, trucks, SUVs, electrified vehicles and Lincoln luxury vehicles, provides financial services through Ford Motor Credit Company and is pursuing leadership positions in electrification, autonomous vehicles and mobility solutions. Ford employs approximately 200,000 people worldwide. For more information regarding Ford, its products and Ford Motor Credit Company, please visit www.corporate.ford.com.
 
Forward Looking Statements
Statements included herein may constitute “forward-looking statements” within the meaning of the Private Securities Litigation Reform Act of 1995. Forward-looking statements are based on expectations, forecasts, and assumptions and involve a number of risks, uncertainties, and other factors that could cause actual results to differ materially from those stated. Forward-looking statements   speak only as of the date of their initial issuance.

MoDo - Scopri la Mobilità di Domani

MoDo.jpg
 

Annual Report 2019

 
 
 
 
 
 
 
  
 
 
 

Bilancio VGI 2018

 
 
 
 
 
 
 

Latest news

Il Gruppo Volkswagen accelera lo sviluppo dell’Industrial Cloud

30/04/2020
Il Gruppo Volkswagen prosegue con l’integrazione dei propri stabilimenti nel Volkswagen Industrial Cloud. L’obiettivo è incrementare ulteriormente la loro efficienza e ridurre i costi di produzione. Le prime tre fabbriche erano già state integrate nel 2019. “Nel 2020 vogliamo portarne altre 15 nel Cloud” afferma Gerd Walker, Responsabile della Produzione del Gruppo Volkswagen. Si è continuato a lavorare in modo costante sul progetto anche mentre la produzione era ferma per l’emergenza legata al Coronavirus. “Stiamo facendo buoni progressi e accelerando in modo significativo” dichiara Roy Sauer, Responsabile per Enterprise & Platform Architecture del Gruppo Volkswagen. L’Azienda intende aumentare la produttività dei propri impianti del 30% nel periodo compreso tra il 2016 e il 2025 e “il nostro Industrial Cloud sarà un fattore chiave per raggiungere l’obiettivo”, continua Walker. Complessivamente, il Gruppo prevede un risparmio sui costi per diversi miliardi di Euro, quando i dati di tutti i 124 stabilimenti potranno essere elaborati in maniera standardizzata. L’Industrial Cloud è costruito su Amazon Web Services (AWS), e Siemens è partner per l’integrazione.

Il Gruppo Volkswagen e i suoi Brand chiudono un 2019 di successo

17/03/2020
Il Gruppo Volkswagen ha concluso con successo l’anno fiscale 2019, con risultati finanziari migliorati per quasi tutti i Brand. Herbert Diess, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Volkswagen AG, ha affermato: “Il 2019 è stato molto positivo per il Gruppo Volkswagen. Abbiamo gettato le basi per tutti i cambiamenti necessari. Il 2020 sarà un anno difficile; la pandemia da Coronavirus ci pone sfide sconosciute dal punto di vista operativo e finanziario. Allo stesso tempo, si temono impatti prolungati sull’economia. Riusciremo a superare questa situazione unendo le forze, collaborando e mantenendo alto il morale all’interno del Gruppo”.

Il Gruppo Volkswagen presenta il Green Finance Framework

09/03/2020
Con il Green Finance Framework (GFF), il Gruppo Volkswagen ha definito ulteriori linee guida per quanto riguarda gli strumenti finanziari rivolti alla sostenibilità. In futuro, sarà perciò possibile investire in modo mirato in progetti del Gruppo Volkswagen incentrati sulla sostenibilità, come l’e-mobility. Un nuovo organo aziendale, il Green Finance Commitee, selezionerà i progetti idonei e potrà adattare il GFF per tener conto di necessità in continua evoluzione. Inoltre, report periodici assicureranno trasparenza nell’utilizzo dei fondi. L’obiettivo è garantire la verifica esterna e indipendente del loro impiego.

MoDo - Scopri la Mobilità di Domani

MoDo.jpg
 

Annual Report 2019

 
 
 
 
 
 
 
  
 
 
 

Bilancio VGI 2018

 
 
 
 
 
 
 

Latest news

Il Gruppo Volkswagen accelera lo sviluppo dell’Industrial Cloud

30/04/2020
Il Gruppo Volkswagen prosegue con l’integrazione dei propri stabilimenti nel Volkswagen Industrial Cloud. L’obiettivo è incrementare ulteriormente la loro efficienza e ridurre i costi di produzione. Le prime tre fabbriche erano già state integrate nel 2019. “Nel 2020 vogliamo portarne altre 15 nel Cloud” afferma Gerd Walker, Responsabile della Produzione del Gruppo Volkswagen. Si è continuato a lavorare in modo costante sul progetto anche mentre la produzione era ferma per l’emergenza legata al Coronavirus. “Stiamo facendo buoni progressi e accelerando in modo significativo” dichiara Roy Sauer, Responsabile per Enterprise & Platform Architecture del Gruppo Volkswagen. L’Azienda intende aumentare la produttività dei propri impianti del 30% nel periodo compreso tra il 2016 e il 2025 e “il nostro Industrial Cloud sarà un fattore chiave per raggiungere l’obiettivo”, continua Walker. Complessivamente, il Gruppo prevede un risparmio sui costi per diversi miliardi di Euro, quando i dati di tutti i 124 stabilimenti potranno essere elaborati in maniera standardizzata. L’Industrial Cloud è costruito su Amazon Web Services (AWS), e Siemens è partner per l’integrazione.

Il Gruppo Volkswagen e i suoi Brand chiudono un 2019 di successo

17/03/2020
Il Gruppo Volkswagen ha concluso con successo l’anno fiscale 2019, con risultati finanziari migliorati per quasi tutti i Brand. Herbert Diess, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Volkswagen AG, ha affermato: “Il 2019 è stato molto positivo per il Gruppo Volkswagen. Abbiamo gettato le basi per tutti i cambiamenti necessari. Il 2020 sarà un anno difficile; la pandemia da Coronavirus ci pone sfide sconosciute dal punto di vista operativo e finanziario. Allo stesso tempo, si temono impatti prolungati sull’economia. Riusciremo a superare questa situazione unendo le forze, collaborando e mantenendo alto il morale all’interno del Gruppo”.

Il Gruppo Volkswagen presenta il Green Finance Framework

09/03/2020
Con il Green Finance Framework (GFF), il Gruppo Volkswagen ha definito ulteriori linee guida per quanto riguarda gli strumenti finanziari rivolti alla sostenibilità. In futuro, sarà perciò possibile investire in modo mirato in progetti del Gruppo Volkswagen incentrati sulla sostenibilità, come l’e-mobility. Un nuovo organo aziendale, il Green Finance Commitee, selezionerà i progetti idonei e potrà adattare il GFF per tener conto di necessità in continua evoluzione. Inoltre, report periodici assicureranno trasparenza nell’utilizzo dei fondi. L’obiettivo è garantire la verifica esterna e indipendente del loro impiego.

I nostri Marchi

logo
logo_audi.png
SEAT logo piccolo.png
SKODA 3D Standard Logo_sRGB.png
logo
 
Questo sito utilizza Cookies, ovvero pacchetti di informazioni che vengono depositati sui dispositivi usati dagli utenti con lo scopo di: agevolare la navigazione all’interno del sito e la sua corretta fruizione; per facilitare l’accesso ai servizi che richiedono l’autenticazione; per fini statistici e per conoscere quali aree del sito sono state visitate. Per una corretta e completa fruizione del presente sito, si consiglia di configurare il browser in modo che accetti la ricezione dei Cookies.
La prosecuzione della navigazione o l’accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione esplicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.
Le configurazioni relative ai Cookies potranno essere modificate in ogni momento cliccando su Cookie Policy o utilizzando il link “ Cookie Policy” in fondo alla pagina.
Accetto