Un 2019 positivo per il Gruppo Volkswagen

Il Gruppo Volkswagen ha chiuso un 2019 di successo. Il fatturato è cresciuto di 16,8 miliardi di Euro, fino a 252,6 miliardi di Euro, e l’utile operativo ante voci straordinarie ha raggiunto i 19,3 miliardi di Euro (17,1). Al 7,6% (7,3 %), il margine operativo ante voci straordinarie ha leggermente superato il range previsto per il 2019. Anche l’utile operativo è incrementato, toccando i 17,0 miliardi di Euro (13,9). Le voci straordinarie negative legate alla tematica Diesel sono scese a 2,3 miliardi di Euro (3,2). Nella Divisione Automotive, il flusso di cassa netto è cresciuto significativamente, a 10,8 miliardi di Euro (-0,3), con una liquidità netta che si è attestata a 21,3 miliardi di Euro (19,4). Il Consiglio di Amministrazione e il Consiglio di Sorveglianza propongono un incremento del dividendo a 6,50 Euro (4,80) per azione ordinaria e a 6,56 Euro (4,86) per azione privilegiata. In questo modo il tasso di distribuzione salirebbe al 24,5% (20,4%).
 
“Nel 2019 la nostra gamma di prodotti ha convinto molti Clienti, e ci ha permesso di rafforzare la nostra posizione in un mercato in generale contrazione” ha affermato Frank Witter, Membro del Consiglio di Amministrazione del Gruppo Volkswagen con responsabilità per Finanza e IT. “Abbiamo incrementato il fatturato e l’utile operativo del Gruppo, così come il flusso di cassa netto e la liquidità netta della Divisione Automotive. Ciò significa che finanziariamente continuiamo a essere molto solidi. Per il 2020 ci aspettiamo condizioni di mercato ancora una volta impegnative; perciò per raggiungere i nostri ambiziosi obiettivi sarà necessario un grande impegno da parte dell’intero Gruppo”. 
 
Uno dei fattori chiave per l’utile operativo del Gruppo Volkswagen nel 2019 è stato il lieve incremento delle consegne, che sono arrivate a quota 10,97 milioni di veicoli (+1,3%). La crescita è stata registrata in particolare in Europa e Sud America, mentre in Nord America e nella regione Asia-Pacifico c’è stato un leggero calo, dovuto al trend generale del mercato. La quota di mercato del Gruppo è aumentata in quasi tutte le regioni. Maggiori volumi, l’ottimizzazione del mix e la performance positiva della divisione Servizi Finanziari hanno avuto un impatto positivo sul maggior fatturato, contrastato dai tassi di cambio. L’utile ante imposte è incrementato del 17,3%, attestandosi a 18,4 miliardi di Euro, e il margine operativo ante imposte è cresciuto fino al 7,3% (6,6%). Nonostante le sfide nel mercato cinese, la quota di utile operativo imputabile alle joint venture cinesi è rimasta in linea con quella dell’anno precedente, a 4,4 miliardi di Euro (4,6).
 
Il flusso di cassa netto nella Divisione Automotive è salito a 10,8 miliardi di Euro, in netta crescita rispetto ai livelli del 2018. Un risultato raggiunto grazie all’incremento dei profitti, alla diminuzione dei flussi finanziari in uscita legati alla tematica Diesel e a una diminuzione dello stock. Nonostante gli effetti negativi dell’IFRS 16 (contabilizzazione dei leasing), la liquidità netta della Divisione Automotive ha fatto segnare uno sviluppo positivo rispetto al 2018, crescendo fino a 21,3 miliardi di Euro (19,4). Il rapporto R&D (costi per ricerca e sviluppo rispetto al fatturato, espressi in percentuale) è sceso leggermente sotto il livello dell’anno precedente, attestandosi al 6,7% (6,8%). Il rapporto fra capex e fatturato è rimasto stabile al 6,6% (6,6%).
 
Previsioni
 
Il Gruppo Volkswagen stima che nel 2020 le consegne ai Clienti possano essere in linea con i livelli dell’anno precedente, in un contesto di mercato costantemente impegnativo. Le sfide principali deriveranno in particolare dalla situazione economica, dalla sempre maggiore concorrenza, dalla volatilità dei prezzi delle materie prime e dei mercati valutari e dai requisiti più rigorosi in materia di emissioni. Si prevede che il fatturato del Gruppo Volkswagen possa incrementare fino al 4% nel 2020, e che quello dell’area di business vetture possa moderatamente crescere rispetto al 2019. Per quanto riguarda l’utile operativo, per il Gruppo e per l’area di business Vetture, per il 2020 si stima un margine tra il 6,5 e il 7,5%. Per l’area di business Veicoli Commerciali ci si attende un margine tra il 4,0 e il 5,0% e un moderato calo del fatturato. Per l’area di business Power Engineering è previsto un fatturato in linea con il livello dell’anno precedente, con una perdita operativa più contenuta. Per la divisione Servizi Finanziari, ci si attende che fatturato e utile operativo siano in linea con quelli del 2019. Oltre alle sfide sopra elencate, le previsioni riportate sono soggette a incertezze di valutazione dovute, tra gli altri, a continue tensioni geopolitiche e a conflitti, così come alla diffusione di malattie epidemiche tra Paesi e regioni, come nel caso del Coronavirus, i cui effetti devono essere monitorati attentamente. 
 
Nella Divisione Automotive, nel 2020 il rapporto R&D e quello tra capex e fatturato si attesteranno probabilmente tra il 6,0 e il 6,5% e ci saranno ulteriori flussi finanziari in uscita legati alla tematica Diesel, e flussi finanziari in uscita significativamente più elevati per attività di fusione e acquisizione. Di conseguenza ci si attende un flusso di cassa netto decisamente positivo, sebbene percettibilmente inferiore rispetto al dato dell’anno precedente. Escludendo gli effetti legati alla tematica Diesel e alle attività di fusione e acquisizione, si continua a puntare a un flusso di cassa netto di almeno 10 miliardi di Euro nel 2020. 
 
VOLKSWAGEN GROUP      
  2019 2018 %
Volumi1, in migliaia      
Consegne ai Clienti (unità) 10.975 10.834 + 1,3
Vendite di veicoli (unità) 10.956 10.900 + 0,5
Produzione (unità) 10.823 11.018 – 1,8
Collaboratori al 31 dicembre 671,2 664,5 + 1,0
       
Dati finanziari (IFRS), in milioni di €      
Fatturato 252.632 235.849 + 7,1 
Utile operativo ante voci straordinarie  19.296 17.104 + 12,8
   Margine operativo ante voci straordinarie (%) 7,6 7,3  
Voci straordinarie – 2.336 – 3.184 – 26,6
Utile operativo 16.960 13.920 + 21,8
   Margine operativo (%) 6,7 5,9  
Profitti ante imposte 18.356 15.643
+ 17,3
   Margine ante imposte (%) 7,3 6,6  
Profitti al netto delle imposte 14.029 12.153 + 15,4
   di cui attribuibili agli azionisti Volkswagen AG  13.346 11.827 + 12,8
Utile base per azione      
   azioni ordinarie 26,60 23,57  
   azioni privilegiate 26,66 23,63  
       
Divisione Automotive2       
Flussi di cassa da attività operative  30.733 18.531 + 65,8
Flussi di cassa da attività di investimento attribuibili ad attività operative 19.898 18.837 + 5,6 
   di cui: capex 14.007 13.218 + 6,0
Flusso di cassa netto 10.835 – 306 x
Liquidità netta al 31 dicembre 21.276 19.368 + 9,9
       
       
VOLKSWAGEN AG      
  2019 2018 %
Financial Data (HGB), in milioni di Euro€      
Utile netto per l’anno fiscale 4.958 4.620 + 7,3
Dividendi (€)      
   per azione ordinaria 6,50 4,80  
   per azione privilegiata 6,56 4,86  
1I volumi comprendono le joint venture cinesi non consolidate. Queste aziende vengono contabilizzate con il metodo del patrimonio netto. Le cosegne dell'anno precedente sono state aggiornate per riflettere i trend statistici.
2Inclusa l'allocazione delle rettifiche di consolidamento tra le Divisioni Automotive e Servizi Finanziari.
 
 
Nota 
I dettagli sulle performance dei singoli Brand e delle aree di business del Gruppo Volkswagen saranno comunicati durante la Conferenza Stampa sul bilancio. Traton SE renderà pubblici i propri dati principali relativi al 2019 il 23 marzo.
 

MoDo - Scopri la Mobilità di Domani

MoDo.jpg
 

Annual Report 2019

 
 
 
 
 
 
 
  

Bilancio VGI 2018

 
 
 
 
 
 
 

Latest news

Il Gruppo Volkswagen e i suoi Brand chiudono un 2019 di successo

17/03/2020
Il Gruppo Volkswagen ha concluso con successo l’anno fiscale 2019, con risultati finanziari migliorati per quasi tutti i Brand. Herbert Diess, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Volkswagen AG, ha affermato: “Il 2019 è stato molto positivo per il Gruppo Volkswagen. Abbiamo gettato le basi per tutti i cambiamenti necessari. Il 2020 sarà un anno difficile; la pandemia da Coronavirus ci pone sfide sconosciute dal punto di vista operativo e finanziario. Allo stesso tempo, si temono impatti prolungati sull’economia. Riusciremo a superare questa situazione unendo le forze, collaborando e mantenendo alto il morale all’interno del Gruppo”.

Il Gruppo Volkswagen presenta il Green Finance Framework

09/03/2020
Con il Green Finance Framework (GFF), il Gruppo Volkswagen ha definito ulteriori linee guida per quanto riguarda gli strumenti finanziari rivolti alla sostenibilità. In futuro, sarà perciò possibile investire in modo mirato in progetti del Gruppo Volkswagen incentrati sulla sostenibilità, come l’e-mobility. Un nuovo organo aziendale, il Green Finance Commitee, selezionerà i progetti idonei e potrà adattare il GFF per tener conto di necessità in continua evoluzione. Inoltre, report periodici assicureranno trasparenza nell’utilizzo dei fondi. L’obiettivo è garantire la verifica esterna e indipendente del loro impiego.

Nuove responsabilità in Volkswagen Group Italia

16/01/2020
Nuove responsabilità in Volkswagen Group Italia

MoDo - Scopri la Mobilità di Domani

MoDo.jpg
 

Annual Report 2019

 
 
 
 
 
 
 
  

Bilancio VGI 2018

 
 
 
 
 
 
 

Latest news

Il Gruppo Volkswagen e i suoi Brand chiudono un 2019 di successo

17/03/2020
Il Gruppo Volkswagen ha concluso con successo l’anno fiscale 2019, con risultati finanziari migliorati per quasi tutti i Brand. Herbert Diess, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Volkswagen AG, ha affermato: “Il 2019 è stato molto positivo per il Gruppo Volkswagen. Abbiamo gettato le basi per tutti i cambiamenti necessari. Il 2020 sarà un anno difficile; la pandemia da Coronavirus ci pone sfide sconosciute dal punto di vista operativo e finanziario. Allo stesso tempo, si temono impatti prolungati sull’economia. Riusciremo a superare questa situazione unendo le forze, collaborando e mantenendo alto il morale all’interno del Gruppo”.

Il Gruppo Volkswagen presenta il Green Finance Framework

09/03/2020
Con il Green Finance Framework (GFF), il Gruppo Volkswagen ha definito ulteriori linee guida per quanto riguarda gli strumenti finanziari rivolti alla sostenibilità. In futuro, sarà perciò possibile investire in modo mirato in progetti del Gruppo Volkswagen incentrati sulla sostenibilità, come l’e-mobility. Un nuovo organo aziendale, il Green Finance Commitee, selezionerà i progetti idonei e potrà adattare il GFF per tener conto di necessità in continua evoluzione. Inoltre, report periodici assicureranno trasparenza nell’utilizzo dei fondi. L’obiettivo è garantire la verifica esterna e indipendente del loro impiego.

Nuove responsabilità in Volkswagen Group Italia

16/01/2020
Nuove responsabilità in Volkswagen Group Italia

I nostri Marchi

logo
logo_audi.png
SEAT logo piccolo.png
SKODA 3D Standard Logo_sRGB.png
logo
 
Questo sito utilizza Cookies, ovvero pacchetti di informazioni che vengono depositati sui dispositivi usati dagli utenti con lo scopo di: agevolare la navigazione all’interno del sito e la sua corretta fruizione; per facilitare l’accesso ai servizi che richiedono l’autenticazione; per fini statistici e per conoscere quali aree del sito sono state visitate. Per una corretta e completa fruizione del presente sito, si consiglia di configurare il browser in modo che accetti la ricezione dei Cookies.
La prosecuzione della navigazione o l’accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione esplicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.
Le configurazioni relative ai Cookies potranno essere modificate in ogni momento cliccando su Cookie Policy o utilizzando il link “ Cookie Policy” in fondo alla pagina.
Accetto