Il Gruppo Volkswagen aumenta gli investimenti per il futuro

Il Gruppo Volkswagen continuerà a investire fortemente nel proprio futuro. Durante l’incontro del Consiglio di Sorveglianza, che includeva la sessione annuale di pianificazione, è stato discusso e approvato il piano degli investimenti per il periodo 2020 - 2024*. Il Gruppo prevede di spendere quasi 60 miliardi di Euro nei prossimi cinque anni in aree future come ibridizzazione, mobilità elettrica e digitalizzazione. Una cifra che corrisponde a poco più del 40% degli investimenti dell’Azienda in immobili, impianti e macchinari e dei costi di sviluppo nel periodo di pianificazione, con un incremento di circa 10 punti percentuali rispetto alla precedente programmazione. Il Gruppo intende investire circa 33 miliardi di Euro, sui circa 60 previsti, esclusivamente nella mobilità elettrica.
 
“Stiamo portando avanti con risolutezza e determinazione la trasformazione del Gruppo Volkswagen, concentrando i nostri investimenti sul futuro della mobilità. È parte della progressiva e sistematica implementazione della strategia del Gruppo” ha dichiarato Hans Dieter Pötsch, Presidente del Consiglio di Sorveglianza del Gruppo Volkswagen.
 
“Accelereremo ulteriormente il passo nei prossimi anni con i nostri investimenti. L’ibridizzazione, l’elettrificazione e la digitalizzazione della nostra flotta stanno diventando aree d’azione sempre più importanti. Intendiamo trarre vantaggio dalle economie di scala e creare le massime sinergie. Alla luce del peggioramento del quadro economico, stiamo anche lavorando per incrementare la nostra produttività, la nostra efficienza e ottimizzare i nostri costi base in modo da garantire il raggiungimento degli obiettivi” ha affermato Herbert Diess, CEO del Gruppo Volkswagen.
 
 
È stato modificato anche il piano a lungo termine per i prossimi 10 anni. Entro il 2029, il Gruppo programma di introdurre sul mercato fino a 75 modelli puramente elettrici e 60 modelli ibridi. La previsione di veicoli elettrici salirà a circa 26 milioni e a 6 milioni circa di ibridi.
 
Circa 20 milioni dei veicoli elettrici previsti fino al 2029 saranno basati sulla piattaforma modulare di Gruppo MEB. La maggior parte dei rimanenti 6 milioni di veicoli sarà invece basata sulla piattaforma PPE (High Performance Platform). I modelli elettrici saranno prodotti negli stabilimenti del Gruppo a Mladá Boleslav (Repubblica Ceca), Chattanooga (USA), Foshan e Anting (Cina); in Germania, la produzione sarà distribuita tra gli impianti di Zwickau, Emden, Hannover, Zuffenhausen e Dresda. Sono stati confermati i piani per la fabbrica di Emden, secondo i quali la produzione del SUV del segmento C (ID.Next) dovrebbe iniziare nel 2022.
Entro la fine dell’anno, dovrebbe essere presa una decisione sull’impianto multi-brand.
 
*Le joint venture cinesi non sono consolidate e quindi non sono incluse nei piani. Queste Aziende provvedono al proprio finanziamento per stabilimenti e prodotti.

MoDo - Scopri la Mobilità di Domani

MoDo.jpg
 

Rapporto sulla Sostenibilità

 
 
 
 
 
 
 
  

Latest news

Nuove responsabilità in Volkswagen Group Italia

16/01/2020
Nuove responsabilità in Volkswagen Group Italia

Il Gruppo Volkswagen aumenta le vendite nel 2019

14/01/2020
Nonostante la contrazione generale dei mercati, nel 2019 il Gruppo Volkswagen ha fatto segnare una crescita delle consegne nel mondo dell’1,3%, con 10.974.600 veicoli. Le quote di mercato sono aumentate in tutte le regioni, in alcuni casi in modo significativo. Sono stati registrati un incremento dei volumi in Europa (+3,9%) e in Sud America (+3,2%) e un lieve calo in Nord America (-0,5%) e nell’area Asia-Pacifico (-0,4%). In forte crescita i veicoli elettrici: i molti modelli lanciati nell’ambito dell’offensiva elettrica del Gruppo e il maggior interesse da parte dei clienti hanno portato a un +80% circa, con oltre 140.000 unità.

Il Gruppo Volkswagen e diconium espandono ulteriormente la collaborazione

10/01/2020
Il Gruppo Volkswagen e gli azionisti fondatori di diconium hanno concordato l’acquisizione da parte del Costruttore automobilistico delle rimanenti quote di diconium. Così facendo, il Gruppo Volkswagen rafforza le proprie possibilità nel campo delle soluzioni digitali per la vendita, che includono lo sviluppo di una piattaforma globale per le vendite online che in futuro permetterà ai clienti di tutte le Marche del Gruppo di acquistare e gestire servizi digitali e funzioni on demand per i propri veicoli completamente connessi. A questo scopo, diconium trasferirà il proprio know-how all’organizzazione Car.Software del Gruppo Volkswagen, responsabile per lo sviluppo di software per il veicolo, di ecosistemi digitali e di funzioni di vendita orientate al cliente, trasversalmente a tutti i Brand del Gruppo. Il completamento della transazione è soggetto all’approvazione delle Autorità antitrust.

MoDo - Scopri la Mobilità di Domani

MoDo.jpg
 

Rapporto sulla Sostenibilità

 
 
 
 
 
 
 
  

Latest news

Nuove responsabilità in Volkswagen Group Italia

16/01/2020
Nuove responsabilità in Volkswagen Group Italia

Il Gruppo Volkswagen aumenta le vendite nel 2019

14/01/2020
Nonostante la contrazione generale dei mercati, nel 2019 il Gruppo Volkswagen ha fatto segnare una crescita delle consegne nel mondo dell’1,3%, con 10.974.600 veicoli. Le quote di mercato sono aumentate in tutte le regioni, in alcuni casi in modo significativo. Sono stati registrati un incremento dei volumi in Europa (+3,9%) e in Sud America (+3,2%) e un lieve calo in Nord America (-0,5%) e nell’area Asia-Pacifico (-0,4%). In forte crescita i veicoli elettrici: i molti modelli lanciati nell’ambito dell’offensiva elettrica del Gruppo e il maggior interesse da parte dei clienti hanno portato a un +80% circa, con oltre 140.000 unità.

Il Gruppo Volkswagen e diconium espandono ulteriormente la collaborazione

10/01/2020
Il Gruppo Volkswagen e gli azionisti fondatori di diconium hanno concordato l’acquisizione da parte del Costruttore automobilistico delle rimanenti quote di diconium. Così facendo, il Gruppo Volkswagen rafforza le proprie possibilità nel campo delle soluzioni digitali per la vendita, che includono lo sviluppo di una piattaforma globale per le vendite online che in futuro permetterà ai clienti di tutte le Marche del Gruppo di acquistare e gestire servizi digitali e funzioni on demand per i propri veicoli completamente connessi. A questo scopo, diconium trasferirà il proprio know-how all’organizzazione Car.Software del Gruppo Volkswagen, responsabile per lo sviluppo di software per il veicolo, di ecosistemi digitali e di funzioni di vendita orientate al cliente, trasversalmente a tutti i Brand del Gruppo. Il completamento della transazione è soggetto all’approvazione delle Autorità antitrust.

I nostri Marchi

logo
logo_audi.png
SEAT logo piccolo.png
SKODA 3D Standard Logo_sRGB.png
logo
 
Questo sito utilizza Cookies, ovvero pacchetti di informazioni che vengono depositati sui dispositivi usati dagli utenti con lo scopo di: agevolare la navigazione all’interno del sito e la sua corretta fruizione; per facilitare l’accesso ai servizi che richiedono l’autenticazione; per fini statistici e per conoscere quali aree del sito sono state visitate. Per una corretta e completa fruizione del presente sito, si consiglia di configurare il browser in modo che accetti la ricezione dei Cookies.
La prosecuzione della navigazione o l’accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione esplicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.
Le configurazioni relative ai Cookies potranno essere modificate in ogni momento cliccando su Cookie Policy o utilizzando il link “ Cookie Policy” in fondo alla pagina.
Accetto