Stabilimenti in Cina.jpg

Volkswagen Group China costruisce la prima fabbrica pensata specificatamente per la produzione su base MEB

19/10/2018

La strategia di elettrificazione di Volkswagen Group China sta prendendo rapidamente velocità nel principale mercato mondiale per l’elettrico. Ad Anting è iniziata la costruzione del primo stabilimento del Gruppo progettato appositamente per la produzione su base MEB. Il primo modello prodotto nella fabbrica SAIC VOLKSWAGEN sarà un SUV Volkswagen, nel 2020. In questo stabilimento, oltre che in quello FAW-Volkswagen di Foshan, inaugurato quest’estate, si inizieranno a produrre vetture elettriche basate su questa piattaforma subito dopo l’avvio dei lavori a Zwickau, in Germania, dove debutterà a livello mondiale la produzione su base MEB.
Sordelli_mezzobusto.jpg

Volkswagen Group Italia crea il ruolo di Future Mobility Manager

27/09/2018

Dal 1° settembre Stefano Sordelli è il Future Mobility Manager di Volkswagen Group Italia; una nuova posizione che, all’interno dell’organizzazione, riporta direttamente all’Amministratore Delegato Massimo Nordio.
Electrify Verona

Electrify Verona: vivere la città a zero emissioni

19/09/2018

Tre partner strategici per dare impulso allo sviluppo della mobilità elettrica: Comune di Verona, AGSM e Volkswagen Group Italia uniscono le forze nel progetto Electrify Verona.

Il Gruppo Volkswagen espande la produzione in Cina

17/09/2018

Con l’apertura di tre nuovi stabilimenti FAW-Volkswagen per la produzione di vetture in tre città – Qingdao, Foshan e Tianjin – e di quello Volkswagen FAW Platform Tianjin Branch dedicato ai componenti, il Gruppo Volkswagen rafforza la propria strategia di localizzazione in Cina.
DB2018AL00729_small.jpg

Il Gruppo Volkswagen chiude la transazione con QuantumScape

13/09/2018

Il Gruppo Volkswagen ha concluso l’aumento programmato delle proprie quote in QuantumScape, azienda californiana di tecnologia. La Commissione per gli Investimenti Esteri negli Stati Uniti (CFIUS) non ha avanzato obiezioni. Il Gruppo Volkswagen investirà 100 milioni di Dollari nella società specializzata in batterie, diventando così il suo principale azionista automotive, e avrà un posto nel Consiglio di Amministrazione. Inoltre, è stata fondata una joint venture per rendere possibile la produzione di batterie allo stato solido a livello industriale.
DB2018AL00729_small.jpg

Il Gruppo Volkswagen rafforza le competenze nella guida altamente automatizzata

29/08/2018

Il Gruppo Volkswagen ha acquisito una quota di minoranza in FDTech GmbH, azienda che si occupa di sviluppo tecnologico con sede a Chemnitz. Fondata nel 2017, attualmente impiega 30 esperti e sviluppa algoritmi per sistemi nel campo della guida automatizzata e autonoma.
MOIA.jpg

Via libera al ridesharing ad Hannover: dopo i test MOIA dà inizio alle attività

01/08/2018

Dopo 300 giorni e oltre 230.000 corse di test sulle strade di Hannover, MOIA ha ufficialmente inaugurato il proprio  servizio di ridesharing. 140 autisti e 35 veicoli, insieme a un algoritmo intelligente, offriranno ai residenti una nuova esperienza di mobilità. MOIA si pone come un ponte fra la mobilità individuale e il trasporto pubblico urbano.
VGI HACKATHON.JPG

Volkswagen Group Italia Hackathon 2018: una 24 ore non-stop per progettare il futuro

31/07/2018

Il management di Volkswagen Group Italia ingaggiato in un coinvolgente Hackathon. Obiettivo: sviluppare idee e progetti innovativi e trovare soluzioni per le sfide di domani.
DB2018AL00729_small.jpg

Il Gruppo Volkswagen procede in modo forte e sistematico con l’offensiva elettrica in Cina

11/07/2018

Il Gruppo Volkswagen espande le proprie ottime relazioni commerciali nella Repubblica Popolare Cinese. Come parte della quinta consultazione fra il governo cinese e quello tedesco, Volkswagen Group China ha firmato una lettera di intenti con il Gruppo FAW, partner di lunga data nelle joint venture, e con il China Intelligent and Connected Vehicles (Pechino) Research Institute Co. Ltd. (ICV). Gli accordi comprendono le aree della mobilità elettrica, della connettività, dei servizi di mobilità e della guida autonoma. Il giorno precedente Volkswagen Group China e le Case automobilistiche JAC e SEAT avevano firmato una lettera di intenti sottolineando il loro impegno per la e-mobility. Lo scopo delle partnership è di alimentare in modo forte e sistematico l’ampia offensiva elettrica del Gruppo e di applicare le nuove tecnologie insieme ai partner cinesi.
DB2018AL00729_small.jpg

Il Gruppo Volkswagen intensifica l’impegno per la mobilità elettrica in Cina

10/07/2018

Volkswagen Group China, Anhui Jianghuai Automobile Group Corp., Ltd. (JAC) e SEAT hanno firmato un Memorandum of Understanding alla presenza della Cancelliera tedesca Angela Merkel e del Premier cinese Li Keqiang a Berlino. Insieme istituiranno un nuovo centro di ricerca e sviluppo con un focus sullo sviluppo di veicoli elettrici, connettività e tecnologie di guida autonoma, così come una competitiva piattaforma per veicoli alimentati a batteria (BEV). SEAT entrerà nel mercato cinese entro il 2020/2021. Si tratta di un passo importante per rafforzare la collaborazione fra i due Paesi e per supportare Volkswagen Group China nel diventare leader nel campo della mobilità elettrica.

MoDo - Scopri la Mobilità di Domani

MoDo.jpg
 

Rapporto sulla Sostenibilità

 
 
 
 
 
 
 
  

Latest news

Potenza di calcolo verde: il Gruppo Volkswagen apre un data center a zero emissioni in Norvegia

19/06/2019
Il Gruppo Volkswagen ha aperto un nuovo data center con impatto neutrale sul clima a Rjukan (Norvegia). La struttura è stata costruita in solo sei mesi in collaborazione con il partner norvegese Green Mountain. In futuro sarà alimentata al 100% con energia idroelettrica, con un risparmio di oltre 5.800 tonnellate di CO2 l’anno, in confronto a un data center che impiega corrente elettrica prodotta in modo tradizionale. La produzione massima di 2.750 kilowatt sarà utilizzata da Volkswagen e Audi per i server altamente performanti, che processeranno progetti ad alta intensità di calcolo. Nello sviluppo di ulteriore capacità di calcolo, il Gruppo Volkswagen si concentra su fattori economici ed ecologici: un data center con impatto neutrale sul clima è già attivo in Islanda.

Il Gruppo Volkswagen avrà una nuova unità operativa dedicata ai software

18/06/2019
Entro il 2025 il Gruppo Volkswagen intende raggruppare più di 5.000 esperti digitali nella nuova divisione “Car.Software” con responsabilità a livello di Gruppo per i software nei veicoli. L’Azienda pianifica di sviluppare internamente molti più software per le auto e per i servizi relativi al veicolo, aumentando la quota dall’attuale 10%, fino ad almeno il 60% entro il 2025. In futuro ci sarà una piattaforma software uniforme con tutte le funzioni di base per tutti i veicoli del Gruppo, costituita dal sistema operativo per veicoli “vw.os” e dal Volkswagen Automotive Cloud. Entro il 2025, tutti i nuovi modelli del Gruppo avranno questa piattaforma. La prima vettura basata su di essa sarà la ID.31), in anteprima mondiale al Salone di Francoforte di quest’anno. Al momento più di 20.000 potenziali acquirenti hanno già effettuato il pre-ordine di questo modello.

Il Gruppo Volkswagen investe in Northvolt AB

12/06/2019
Il Gruppo Volkswagen investe circa 900 milioni di Euro in attività riguardanti le batterie con Northvolt AB. Parte della somma è destinata a una joint venture con il produttore svedese di celle batteria, un’ulteriore parte andrà direttamente a Northvolt AB. A sua volta, il Gruppo Volkswagen acquisirà circa il 20% delle sue quote e avrà un posto nel Consiglio di Amministrazione, con riserva di approvazione da parte delle Autorità antitrust. Inoltre, nel corso dell’anno è pianificata una joint venture al 50% per istituire uno stabilimento di celle batteria da 16 GWh in Europa. Si prevede di costruire la fabbrica in Bassa Sassonia (a Salzgitter), se i requisiti sono soddisfatti, con inizio dei lavori nel 2020. L’avvio della produzione di celle batteria da parte di Volkswagen è programmato per la fine del 2023 o l’inizio del 2024.

MoDo - Scopri la Mobilità di Domani

MoDo.jpg
 

Rapporto sulla Sostenibilità

 
 
 
 
 
 
 
  

Latest news

Potenza di calcolo verde: il Gruppo Volkswagen apre un data center a zero emissioni in Norvegia

19/06/2019
Il Gruppo Volkswagen ha aperto un nuovo data center con impatto neutrale sul clima a Rjukan (Norvegia). La struttura è stata costruita in solo sei mesi in collaborazione con il partner norvegese Green Mountain. In futuro sarà alimentata al 100% con energia idroelettrica, con un risparmio di oltre 5.800 tonnellate di CO2 l’anno, in confronto a un data center che impiega corrente elettrica prodotta in modo tradizionale. La produzione massima di 2.750 kilowatt sarà utilizzata da Volkswagen e Audi per i server altamente performanti, che processeranno progetti ad alta intensità di calcolo. Nello sviluppo di ulteriore capacità di calcolo, il Gruppo Volkswagen si concentra su fattori economici ed ecologici: un data center con impatto neutrale sul clima è già attivo in Islanda.

Il Gruppo Volkswagen avrà una nuova unità operativa dedicata ai software

18/06/2019
Entro il 2025 il Gruppo Volkswagen intende raggruppare più di 5.000 esperti digitali nella nuova divisione “Car.Software” con responsabilità a livello di Gruppo per i software nei veicoli. L’Azienda pianifica di sviluppare internamente molti più software per le auto e per i servizi relativi al veicolo, aumentando la quota dall’attuale 10%, fino ad almeno il 60% entro il 2025. In futuro ci sarà una piattaforma software uniforme con tutte le funzioni di base per tutti i veicoli del Gruppo, costituita dal sistema operativo per veicoli “vw.os” e dal Volkswagen Automotive Cloud. Entro il 2025, tutti i nuovi modelli del Gruppo avranno questa piattaforma. La prima vettura basata su di essa sarà la ID.31), in anteprima mondiale al Salone di Francoforte di quest’anno. Al momento più di 20.000 potenziali acquirenti hanno già effettuato il pre-ordine di questo modello.

Il Gruppo Volkswagen investe in Northvolt AB

12/06/2019
Il Gruppo Volkswagen investe circa 900 milioni di Euro in attività riguardanti le batterie con Northvolt AB. Parte della somma è destinata a una joint venture con il produttore svedese di celle batteria, un’ulteriore parte andrà direttamente a Northvolt AB. A sua volta, il Gruppo Volkswagen acquisirà circa il 20% delle sue quote e avrà un posto nel Consiglio di Amministrazione, con riserva di approvazione da parte delle Autorità antitrust. Inoltre, nel corso dell’anno è pianificata una joint venture al 50% per istituire uno stabilimento di celle batteria da 16 GWh in Europa. Si prevede di costruire la fabbrica in Bassa Sassonia (a Salzgitter), se i requisiti sono soddisfatti, con inizio dei lavori nel 2020. L’avvio della produzione di celle batteria da parte di Volkswagen è programmato per la fine del 2023 o l’inizio del 2024.

I nostri Marchi

logo_audi.png
SEAT logo piccolo.png
SKODA 3D Standard Logo_sRGB.png
 
Questo sito utilizza Cookies, ovvero pacchetti di informazioni che vengono depositati sui dispositivi usati dagli utenti con lo scopo di: agevolare la navigazione all’interno del sito e la sua corretta fruizione; per facilitare l’accesso ai servizi che richiedono l’autenticazione; per fini statistici e per conoscere quali aree del sito sono state visitate. Per una corretta e completa fruizione del presente sito, si consiglia di configurare il browser in modo che accetti la ricezione dei Cookies.
La prosecuzione della navigazione o l’accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione esplicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.
Le configurazioni relative ai Cookies potranno essere modificate in ogni momento cliccando su Cookie Policy o utilizzando il link “ Cookie Policy” in fondo alla pagina.
Accetto