DB2017AL01514_large 200.jpg

Incontro con gli esperti di IA del Gruppo: “Le macchine pensanti sono cose da film”

19/12/2017

I computer o i robot riescono a pensare? Possono avere una coscienza? Quando gli esperti del Data Lab del Gruppo Volkswagen parlano del proprio lavoro sentono spesso domande come queste. Qui, un team internazionale sta lavorando allo sviluppo di programmi di autoapprendimento. In futuro, il loro lavoro di sviluppo potrebbe supportare ancora meglio i Colleghi degli uffici e degli stabilimenti in molti processi aziendali. Una cosa è importante per loro: macchine che riescono a pensare si trovano soltanto a Hollywood, e non nel Data Lab.
immagine VGI per sito istituzionale.JPG

Il Gruppo Volkswagen rafforza le regole per un approvvigionamento delle materie prime sostenibile e socialmente compatibile

13/12/2017

Il Gruppo Volkswagen sta tenendo colloqui con i propri fornitori per determinare come la sostenibilità della catena di approvvigionamento possa essere migliorata, in particolare per le materie prime usate nei veicoli elettrici. In concreto, si tratta di portare su strada vetture compatibili con l’ambiente, che siano state prodotte nel rispetto dei diritti umani e in accordo con gli standard sociali e ambientali lungo tutta la catena di approvvigionamento, dall’estrazione delle risorse al prodotto finito. Questo è il motivo per cui il Gruppo Volkswagen ha reso ancora più severe le proprie linee guida aziendali e ora esige una maggiore trasparenza nell’approvvigionamento delle materie prime anche da parte dei fornitori.
MOIA_Vehicle_Interieur_04 200px.jpg

MOIA presenta un concept di ride pooling con la prima vettura elettrica al mondo per il ride sharing

06/12/2017

Solo un anno dopo la sua nascita, MOIA, la startup di mobilità del Gruppo Volkswagen, introduce un concept di ride pooling che fornisce nuove opzioni ideali per ridurre significativamente il traffico nelle principali città. Con la mission “Un milione di auto via dalle strade”, la startup ha presentato il proprio ecosistema di ride pooling al TechCrunch di Berlino, dove ha fatto il debutto la vettura disegnata da MOIA, completamente elettrica e ottimizzata per i servizi di ride pooling.
copertina shift 200.jpg

Aperto e critico: il Gruppo Volkswagen pubblica il secondo numero del magazine Shift

05/12/2017

Con la “TOGETHER – Strategy 2025” il Gruppo Volkswagen si è posto l’ambizioso obiettivo di diventare un fornitore di mobilità sostenibile leader a livello globale. Nell’ultimo anno e mezzo il Gruppo ha fatto buoni progressi verso il raggiungimento di questo obiettivo. Il secondo numero di Shift, il magazine sulla sostenibilità, propone una visione aperta, critica e improntata al dialogo sulla situazione attuale del Gruppo dal punto di vista di vari stakeholder.
immagine VGI per sito istituzionale.JPG

Müller e Osterloh: “Abbiamo fatto molta strada nel 2017. Ora dobbiamo continuare così!”

30/11/2017

Davanti ai Collaboratori di Wolfsburg, in occasione dell’ultima assemblea aziendale dell’anno, Matthias Müller, CEO del Gruppo Volkswagen, e Bernd Osterloh, Presidente del Consiglio di Fabbrica, hanno fatto il punto su un anno impegnativo. A nome dell’intero Consiglio di Amministrazione, Müller ha ringraziato tutti i 630.000 Collaboratori nel mondo per il loro impegno, la lealtà e la disponibilità a sostenere le trasformazioni intraprese. “Il 2017 è stato un buon anno per il Gruppo Volkswagen, durante il quale siamo tornati all’offensiva” ha affermato il CEO Müller. Osterloh ha sottolineato “come i progressi siano stati fatti grazie ai Collaboratori, a cui va il massimo rispetto”.
DB2017AL00121_large 200.jpg

Il Gruppo Volkswagen pianifica il futuro

17/11/2017

ll Gruppo Volkswagen ha posto le basi per il proprio futuro, confermando gli obiettivi strategici fino al 2025. Per potenziare ulteriormente tecnologia e innovazione, nei prossimi anni il Gruppo investirà miliardi di Euro nella mobilità elettrica, nella guida autonoma, in nuovi servizi di mobilità e nella digitalizzazione. Entro la fine del 2022 saranno investiti più di 34 miliardi di Euro in queste future tecnologie, secondo quanto risultato dalla pianificazione 2018-2022 discussa durante il Consiglio di Sorveglianza di Volkswagen AG.
DB2017AL01215_large 200 .jpg

Il Gruppo Volkswagen e Google lavorano insieme sui computer quantistici

09/11/2017

In occasione della conferenza tecnologica “Web Summit 2017” a Lisbona, il Gruppo Volkswagen e Google hanno annunciato un’ampia collaborazione nella ricerca nel campo dell’informatica quantistica. Le due aziende analizzeranno insieme l’impiego di computer quantistici, con lo scopo di sviluppare competenze specifiche ed effettuare ricerca applicata. L’accordo prevede che un team di esperti del Gruppo e di Google lavorino fianco a fianco, utilizzando un computer quantistico dell’azienda di Mountain View. Questo tipo di computer può risolvere determinati compiti ad elevata complessità in modo considerevolmente più veloce rispetto ai super computer tradizionali e, in alcuni casi, è possibile elaborare soluzioni solamente grazie al loro aiuto.
Logo VGI Welcare100.jpg

Volkswagen Group Italia presenta: VGI Welcare

19/10/2017

Volkswagen Group Italia, consociata italiana del gruppo automobilistico tedesco, introduce un ampio programma di welfare, denominato VGI Welcare, per dare a tutti i Collaboratori un ulteriore strumento che aiuti a conciliare le esigenze lavorative con quelle della vita privata. Per la prima volta, infatti, viene data la possibilità - su base volontaria - di convertire tutto o parte del premio di produttività in una vasta gamma di beni e servizi senza alcun onere fiscale o contributivo. Possono beneficiarne anche coniuge, figli, genitori, suoceri, generi e nuore, fratelli e sorelle anche se non fiscalmente a carico o non conviventi, e prevede tre ambiti di utilizzo: istruzione e assistenza, salute e previdenza, cultura e intrattenimento. Ulteriore novità per il 2017 è l’estensione al nucleo familiare della polizza di assistenza sanitaria.
Group Environmental Conference 2017

Il Gruppo Volkswagen alza l’obiettivo: ridurre l’impatto ambientale del 45% entro il 2025

03/10/2017

Il Gruppo Volkswagen ambisce a un ruolo guida sulla sostenibilità nell’industria automobilistica. “Per molto tempo siamo stati in testa a prestigiosi indici di sostenibilità e abbiamo intenzione di riguadagnare quella posizione” ha affermato il CEO Matthias Müller all’apertura della Group Environmental Conference (GEC) a Wolfsburg. “È nostro compito proprio come Gruppo dare un contributo significativo per arginare il cambiamento climatico e migliorare la qualità dell’aria nei centri urbani”.
IA 200.png

“L’intelligenza artificiale sta diventando un fattore concorrenziale chiave”

25/09/2017

Come pensano le persone? Su che basi prendono decisioni? Come può l’intelligenza artificiale aiutarle in futuro? All’Information Technology Center Munich (Data Lab) del Gruppo Volkswagen, un team internazionale di esperti cerca le risposte. La squadra include specialisti IT e di robotica, data scientist, programmatori, fisici e matematici che collaborano strettamente. Insieme stanno preparando il Gruppo Volkswagen per il futuro.
Top Employer Italia 2018
 

Bilancio

 
 
 
 
 
 
 
 

Navigator 2018

 
 
 
 
 
 

Shift. Il Magazine sulla Sostenibilità del Gruppo

 
 
 
 
 
 
 
 

Rapporto sulla Sostenibilità

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Latest news

Il Gruppo Volkswagen procede in modo forte e sistematico con l’offensiva elettrica in Cina

11/07/2018
Il Gruppo Volkswagen espande le proprie ottime relazioni commerciali nella Repubblica Popolare Cinese. Come parte della quinta consultazione fra il governo cinese e quello tedesco, Volkswagen Group China ha firmato una lettera di intenti con il Gruppo FAW, partner di lunga data nelle joint venture, e con il China Intelligent and Connected Vehicles (Pechino) Research Institute Co. Ltd. (ICV). Gli accordi comprendono le aree della mobilità elettrica, della connettività, dei servizi di mobilità e della guida autonoma. Il giorno precedente Volkswagen Group China e le Case automobilistiche JAC e SEAT avevano firmato una lettera di intenti sottolineando il loro impegno per la e-mobility. Lo scopo delle partnership è di alimentare in modo forte e sistematico l’ampia offensiva elettrica del Gruppo e di applicare le nuove tecnologie insieme ai partner cinesi.

Il Gruppo Volkswagen intensifica l’impegno per la mobilità elettrica in Cina

10/07/2018
Volkswagen Group China, Anhui Jianghuai Automobile Group Corp., Ltd. (JAC) e SEAT hanno firmato un Memorandum of Understanding alla presenza della Cancelliera tedesca Angela Merkel e del Premier cinese Li Keqiang a Berlino. Insieme istituiranno un nuovo centro di ricerca e sviluppo con un focus sullo sviluppo di veicoli elettrici, connettività e tecnologie di guida autonoma, così come una competitiva piattaforma per veicoli alimentati a batteria (BEV). SEAT entrerà nel mercato cinese entro il 2020/2021. Si tratta di un passo importante per rafforzare la collaborazione fra i due Paesi e per supportare Volkswagen Group China nel diventare leader nel campo della mobilità elettrica.

La mega-fabbrica del Gruppo Volkswagen a Foshan rafforza la strategia per l’elettrico in Cina

25/06/2018
Con la costruzione di una seconda fabbrica, la capacità di produzione del sito produttivo passerà da 300.000 a 600.000 veicoli all’anno. Ad aprile il primo Volkswagen T-Roc prodotto da FAW-Volkswagen ha lasciato le linee di assemblaggio: insieme all’Audi Q2L, la cui produzione comincerà entro la fine del 2018, sarà un tassello fondamentale all’interno di un segmento SUV particolarmente dinamico.
Top Employer Italia 2018
 

Bilancio

 
 
 
 
 
 
 
 

Navigator 2018

 
 
 
 
 
 

Shift. Il Magazine sulla Sostenibilità del Gruppo

 
 
 
 
 
 
 
 

Rapporto sulla Sostenibilità

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Latest news

Il Gruppo Volkswagen procede in modo forte e sistematico con l’offensiva elettrica in Cina

11/07/2018
Il Gruppo Volkswagen espande le proprie ottime relazioni commerciali nella Repubblica Popolare Cinese. Come parte della quinta consultazione fra il governo cinese e quello tedesco, Volkswagen Group China ha firmato una lettera di intenti con il Gruppo FAW, partner di lunga data nelle joint venture, e con il China Intelligent and Connected Vehicles (Pechino) Research Institute Co. Ltd. (ICV). Gli accordi comprendono le aree della mobilità elettrica, della connettività, dei servizi di mobilità e della guida autonoma. Il giorno precedente Volkswagen Group China e le Case automobilistiche JAC e SEAT avevano firmato una lettera di intenti sottolineando il loro impegno per la e-mobility. Lo scopo delle partnership è di alimentare in modo forte e sistematico l’ampia offensiva elettrica del Gruppo e di applicare le nuove tecnologie insieme ai partner cinesi.

Il Gruppo Volkswagen intensifica l’impegno per la mobilità elettrica in Cina

10/07/2018
Volkswagen Group China, Anhui Jianghuai Automobile Group Corp., Ltd. (JAC) e SEAT hanno firmato un Memorandum of Understanding alla presenza della Cancelliera tedesca Angela Merkel e del Premier cinese Li Keqiang a Berlino. Insieme istituiranno un nuovo centro di ricerca e sviluppo con un focus sullo sviluppo di veicoli elettrici, connettività e tecnologie di guida autonoma, così come una competitiva piattaforma per veicoli alimentati a batteria (BEV). SEAT entrerà nel mercato cinese entro il 2020/2021. Si tratta di un passo importante per rafforzare la collaborazione fra i due Paesi e per supportare Volkswagen Group China nel diventare leader nel campo della mobilità elettrica.

La mega-fabbrica del Gruppo Volkswagen a Foshan rafforza la strategia per l’elettrico in Cina

25/06/2018
Con la costruzione di una seconda fabbrica, la capacità di produzione del sito produttivo passerà da 300.000 a 600.000 veicoli all’anno. Ad aprile il primo Volkswagen T-Roc prodotto da FAW-Volkswagen ha lasciato le linee di assemblaggio: insieme all’Audi Q2L, la cui produzione comincerà entro la fine del 2018, sarà un tassello fondamentale all’interno di un segmento SUV particolarmente dinamico.

I nostri Marchi

logo_audi.png
SEAT logo piccolo.png
SKODA 3D Standard Logo_sRGB.png
 
Questo sito utilizza Cookies, ovvero pacchetti di informazioni che vengono depositati sui dispositivi usati dagli utenti con lo scopo di: agevolare la navigazione all’interno del sito e la sua corretta fruizione; per facilitare l’accesso ai servizi che richiedono l’autenticazione; per fini statistici e per conoscere quali aree del sito sono state visitate. Per una corretta e completa fruizione del presente sito, si consiglia di configurare il browser in modo che accetti la ricezione dei Cookies.
La prosecuzione della navigazione o l’accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione esplicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.
Le configurazioni relative ai Cookies potranno essere modificate in ogni momento cliccando su Cookie Policy o utilizzando il link “ Cookie Policy” in fondo alla pagina.
Accetto