Volkswagen Group Research e KUKA siglano un contratto per una nuova collaborazione

Volkswagen Group Research e KUKA, azienda specializzata in automazione, intensificano la loro partnership strategica nel campo dei servizi per i veicoli del futuro. Il contratto di collaborazione firmato da Matthias Müller, CEO del Gruppo Volkswagen, da Ulrich Eichhorn, Responsabile di Ricerca e Sviluppo del Gruppo, e da Till Reuter, CEO di KUKA AG, prevede lo sviluppo congiunto di concept basati sui robot.
 
Veicoli autonomi e servizi forniti da robot sono aspetti complementari della mobilità del futuro che saranno analizzati congiuntamente nell’ambito di questa partnership strategica. “Stiamo lavorando intensamente alla strutturazione della mobilità del domani e questo non prevede solamente concept di veicoli innovativi ma comprende anche esigenze completamente nuove nel service”, ha spiegato Matthias Müller.

Uno degli scopi della collaborazione è lo sviluppo di funzionalità basate sull’utilizzo dei robot per vetture autonome e completamente elettriche. “In futuro i robot supporteranno gli esseri umani in molte attività di routine e la vita quotidiana sarà inconcepibile senza la guida autonoma. Lavoreremo insieme su concept innovativi per dare forma a questo futuro”, ha affermato Till Reuter, CEO di KUKA AG.

La partnership si collega al progetto di ricerca già esistente e-smart Connect, per la collaborazione fra uomini e robot. Il progetto include soluzioni pratiche e user-friendly per ricaricare le batterie ad alto voltaggio dei veicoli elettrici del Gruppo. Questo include un robot KUKA che connette in modo autonomo il veicolo alla stazione di ricarica tramite una app sviluppata appositamente. Il conducente deve semplicemente posizionare la vettura sopra il posteggio designato e il robot si occupa di collegare il cavo di ricarica.

Oltre ai fondamenti tecnologici dovranno essere sviluppati anche ulteriori concept. “I veicoli autonomi contribuiranno a rendere la mobilità più sicura, più semplice e più comoda e questo include anche servizi innovativi associati all’automobile”, ha commentato Eichhorn. “La nostra volontà è di utilizzare questa nuova partnership strategica per ulteriori sviluppi del settore”.

Il Gruppo Volkswagen sta pianificando un’offensiva sulla mobilità elettrica. Entro il 2018, più di dieci nuovi veicoli elettrificati saranno lanciati sul mercato e 30 ulteriori modelli puramente elettrici seguiranno entro il 2025. In parallelo, Porsche segue il progetto di espansione dell’infrastruttura di ricarica veloce. Il Gruppo ha fornito un assaggio della guida autonoma del futuro con la concept car Sedric. Di recente Audi ha fondato la Autonomous Intelligent Driving GmbH, che guiderà i lavori sulla guida autonoma per l’intero Gruppo.

KUKA AG è uno dei più grandi fornitori di soluzioni intelligenti di automazione ed è il produttore leader nell’industria automotive di impianti di produzione. Il reparto Ricerca e Sviluppo ha sede a Augsburg e fornisce le basi tecnologiche per l’innovazione nel settore della robotica di produzione e service.
Top Employer Italia 2018
 

Bilancio

 
 
 
 
 
 
 
 

Navigator 2018

 
 
 
 
 
 

Shift. Il Magazine sulla Sostenibilità del Gruppo

 
 
 
 
 
 
 
 

Rapporto sulla Sostenibilità

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Latest news

Il Gruppo Volkswagen procede in modo forte e sistematico con l’offensiva elettrica in Cina

11/07/2018
Il Gruppo Volkswagen espande le proprie ottime relazioni commerciali nella Repubblica Popolare Cinese. Come parte della quinta consultazione fra il governo cinese e quello tedesco, Volkswagen Group China ha firmato una lettera di intenti con il Gruppo FAW, partner di lunga data nelle joint venture, e con il China Intelligent and Connected Vehicles (Pechino) Research Institute Co. Ltd. (ICV). Gli accordi comprendono le aree della mobilità elettrica, della connettività, dei servizi di mobilità e della guida autonoma. Il giorno precedente Volkswagen Group China e le Case automobilistiche JAC e SEAT avevano firmato una lettera di intenti sottolineando il loro impegno per la e-mobility. Lo scopo delle partnership è di alimentare in modo forte e sistematico l’ampia offensiva elettrica del Gruppo e di applicare le nuove tecnologie insieme ai partner cinesi.

Il Gruppo Volkswagen intensifica l’impegno per la mobilità elettrica in Cina

10/07/2018
Volkswagen Group China, Anhui Jianghuai Automobile Group Corp., Ltd. (JAC) e SEAT hanno firmato un Memorandum of Understanding alla presenza della Cancelliera tedesca Angela Merkel e del Premier cinese Li Keqiang a Berlino. Insieme istituiranno un nuovo centro di ricerca e sviluppo con un focus sullo sviluppo di veicoli elettrici, connettività e tecnologie di guida autonoma, così come una competitiva piattaforma per veicoli alimentati a batteria (BEV). SEAT entrerà nel mercato cinese entro il 2020/2021. Si tratta di un passo importante per rafforzare la collaborazione fra i due Paesi e per supportare Volkswagen Group China nel diventare leader nel campo della mobilità elettrica.

La mega-fabbrica del Gruppo Volkswagen a Foshan rafforza la strategia per l’elettrico in Cina

25/06/2018
Con la costruzione di una seconda fabbrica, la capacità di produzione del sito produttivo passerà da 300.000 a 600.000 veicoli all’anno. Ad aprile il primo Volkswagen T-Roc prodotto da FAW-Volkswagen ha lasciato le linee di assemblaggio: insieme all’Audi Q2L, la cui produzione comincerà entro la fine del 2018, sarà un tassello fondamentale all’interno di un segmento SUV particolarmente dinamico.
Top Employer Italia 2018
 

Bilancio

 
 
 
 
 
 
 
 

Navigator 2018

 
 
 
 
 
 

Shift. Il Magazine sulla Sostenibilità del Gruppo

 
 
 
 
 
 
 
 

Rapporto sulla Sostenibilità

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Latest news

Il Gruppo Volkswagen procede in modo forte e sistematico con l’offensiva elettrica in Cina

11/07/2018
Il Gruppo Volkswagen espande le proprie ottime relazioni commerciali nella Repubblica Popolare Cinese. Come parte della quinta consultazione fra il governo cinese e quello tedesco, Volkswagen Group China ha firmato una lettera di intenti con il Gruppo FAW, partner di lunga data nelle joint venture, e con il China Intelligent and Connected Vehicles (Pechino) Research Institute Co. Ltd. (ICV). Gli accordi comprendono le aree della mobilità elettrica, della connettività, dei servizi di mobilità e della guida autonoma. Il giorno precedente Volkswagen Group China e le Case automobilistiche JAC e SEAT avevano firmato una lettera di intenti sottolineando il loro impegno per la e-mobility. Lo scopo delle partnership è di alimentare in modo forte e sistematico l’ampia offensiva elettrica del Gruppo e di applicare le nuove tecnologie insieme ai partner cinesi.

Il Gruppo Volkswagen intensifica l’impegno per la mobilità elettrica in Cina

10/07/2018
Volkswagen Group China, Anhui Jianghuai Automobile Group Corp., Ltd. (JAC) e SEAT hanno firmato un Memorandum of Understanding alla presenza della Cancelliera tedesca Angela Merkel e del Premier cinese Li Keqiang a Berlino. Insieme istituiranno un nuovo centro di ricerca e sviluppo con un focus sullo sviluppo di veicoli elettrici, connettività e tecnologie di guida autonoma, così come una competitiva piattaforma per veicoli alimentati a batteria (BEV). SEAT entrerà nel mercato cinese entro il 2020/2021. Si tratta di un passo importante per rafforzare la collaborazione fra i due Paesi e per supportare Volkswagen Group China nel diventare leader nel campo della mobilità elettrica.

La mega-fabbrica del Gruppo Volkswagen a Foshan rafforza la strategia per l’elettrico in Cina

25/06/2018
Con la costruzione di una seconda fabbrica, la capacità di produzione del sito produttivo passerà da 300.000 a 600.000 veicoli all’anno. Ad aprile il primo Volkswagen T-Roc prodotto da FAW-Volkswagen ha lasciato le linee di assemblaggio: insieme all’Audi Q2L, la cui produzione comincerà entro la fine del 2018, sarà un tassello fondamentale all’interno di un segmento SUV particolarmente dinamico.

I nostri Marchi

logo_audi.png
SEAT logo piccolo.png
SKODA 3D Standard Logo_sRGB.png
 
Questo sito utilizza Cookies, ovvero pacchetti di informazioni che vengono depositati sui dispositivi usati dagli utenti con lo scopo di: agevolare la navigazione all’interno del sito e la sua corretta fruizione; per facilitare l’accesso ai servizi che richiedono l’autenticazione; per fini statistici e per conoscere quali aree del sito sono state visitate. Per una corretta e completa fruizione del presente sito, si consiglia di configurare il browser in modo che accetti la ricezione dei Cookies.
La prosecuzione della navigazione o l’accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione esplicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.
Le configurazioni relative ai Cookies potranno essere modificate in ogni momento cliccando su Cookie Policy o utilizzando il link “ Cookie Policy” in fondo alla pagina.
Accetto