Volkswagen Group Italia archivia un 2011 molto positivo

Fatturato oltre i 5.000 milioni, quota di mercato +13,7%, utile netto +26%

Come nel 2010, anche lo scorso anno Volkswagen Group Italia ha ottenuto risultati positivi, in chiara controtendenza rispetto all’andamento e alla chiusura del mercato dell’auto. La Consociata italiana del Gruppo Volkswagen, che rappresenta i marchi Volkswagen, Audi, SEAT, ŠKODA e Volkswagen Veicoli Commerciali, ha proseguito il suo percorso di crescita mettendo in fila numeri interessanti.



“Quanto siamo riusciti a fare nel 2011” afferma Giuseppe Tartaglione, Presidente e Amministratore Delegato dell’Azienda veronese “assume ancora maggior valore perché ottenuto in un mercato che ha chiuso con un calo del 10,8%. I nostri progressi sono il frutto di un ottimo lavoro svolto dalle Marche, che hanno saputo esaltare le grandi qualità dei nostri modelli, conquistando i Clienti. Così, anche contando sull’efficace supporto della Rete, Volkswagen Group Italia ha mantenuto la leadership tra i gruppi automobilistici stranieri in Italia, raggiungendo una quota di mercato del 13,1% che significa un +13,7% rispetto all’11,6% del 2010. Parlando di immatricolazioni, i numeri sono altrettanto soddisfacenti: con 240.181 targhe abbiamo incrementato le registrazioni del 2010”.

Per effetto della tendenza positiva delle vendite, anche sotto il profilo finanziario il 2011 di Volkswagen Group Italia va in archivio lasciando buoni ricordi, come conferma Wolfgang Rasper, Amministratore Delegato della Società veronese: “Il bilancio riporta ottime indicazioni, come nel caso del fatturato che lo scorso anno ha superato quota 5.000 milioni di Euro: con 5.129 milioni abbiamo infatti incrementato del 3,9% i 4.936 milioni del 2010. Al pari dei ricavi è cresciuto anche l’utile, che ha raggiunto 60,35 milioni di Euro ante imposte, ovvero 38,27 milioni di Euro di utile netto (+26% rispetto ai 30,36 milioni del 2010)”.

 

Top Employer Italia 2018
 

Navigator 2018

 
 
 
 
 
 

Shift. Il Magazine sulla Sostenibilità del Gruppo

 
 
 
 
 
 
 
 

Rapporto sulla Sostenibilità

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Latest news

Cosa fa effettivamente uno sviluppatore di realtà virtuale nel Gruppo Volkswagen?

23/05/2018
La realtà virtuale (VR) non è soltanto giocare ai videogame. Nel Gruppo Volkswagen sta contribuendo a uno sviluppo più veloce ed efficiente delle vetture. Gli sviluppatori di realtà virtuale come David Kuri programmano potenti software a questo scopo. Il ventiseienne lavorava per un’Azienda internazionale nel settore dei videogiochi e ora porta le proprie competenze specifiche nel Virtual Engineering Lab.

Annual General Meeting: il Gruppo Volkswagen accelera il ritmo della sua trasformazione

03/05/2018
Dopo un 2017 di successo e un inizio d’anno positivo, il Gruppo Volkswagen accelera il ritmo del riallineamento complessivo sotto la guida del nuovo CEO Herbert Diess. “Il Gruppo Volkswagen è in ottima forma, sia in termini finanziari che operativi. La nostra strategia sta funzionando. Stiamo affrontando in modo sistematico i principali temi automobilistici del futuro. Tuttavia dobbiamo ancora affrontare la parte più lunga del viaggio. Ci aspettano gli anni cruciali della nostra trasformazione” ha affermato Diess durante l’Annual General Meeting di Volkswagen AG a Berlino.

Il Gruppo Volkswagen al CEBIT: know-how digitale, futuro della mobilità e un’anteprima mondiale

26/04/2018
Veicoli connessi, guida autonoma, design digitale dell’auto, informatica quantistica, intelligenza artificiale all’interno dell’Azienda, tecnologia blockchain, configurazione tramite la realtà virtuale, ride sharing, user-experience live e un’anteprima mondiale: con la presenza del Gruppo Volkswagen, il CEBIT 2018 (11 – 15 giugno ad Hannover) diventa un festival dell’innovazione. Sullo stand, esperti di digitalizzazione e IT offriranno ai visitatori un’ampia panoramica sul futuro della mobilità e sulle ultime tecnologie digitali.
Top Employer Italia 2018
 

Navigator 2018

 
 
 
 
 
 

Shift. Il Magazine sulla Sostenibilità del Gruppo

 
 
 
 
 
 
 
 

Rapporto sulla Sostenibilità

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Latest news

Cosa fa effettivamente uno sviluppatore di realtà virtuale nel Gruppo Volkswagen?

23/05/2018
La realtà virtuale (VR) non è soltanto giocare ai videogame. Nel Gruppo Volkswagen sta contribuendo a uno sviluppo più veloce ed efficiente delle vetture. Gli sviluppatori di realtà virtuale come David Kuri programmano potenti software a questo scopo. Il ventiseienne lavorava per un’Azienda internazionale nel settore dei videogiochi e ora porta le proprie competenze specifiche nel Virtual Engineering Lab.

Annual General Meeting: il Gruppo Volkswagen accelera il ritmo della sua trasformazione

03/05/2018
Dopo un 2017 di successo e un inizio d’anno positivo, il Gruppo Volkswagen accelera il ritmo del riallineamento complessivo sotto la guida del nuovo CEO Herbert Diess. “Il Gruppo Volkswagen è in ottima forma, sia in termini finanziari che operativi. La nostra strategia sta funzionando. Stiamo affrontando in modo sistematico i principali temi automobilistici del futuro. Tuttavia dobbiamo ancora affrontare la parte più lunga del viaggio. Ci aspettano gli anni cruciali della nostra trasformazione” ha affermato Diess durante l’Annual General Meeting di Volkswagen AG a Berlino.

Il Gruppo Volkswagen al CEBIT: know-how digitale, futuro della mobilità e un’anteprima mondiale

26/04/2018
Veicoli connessi, guida autonoma, design digitale dell’auto, informatica quantistica, intelligenza artificiale all’interno dell’Azienda, tecnologia blockchain, configurazione tramite la realtà virtuale, ride sharing, user-experience live e un’anteprima mondiale: con la presenza del Gruppo Volkswagen, il CEBIT 2018 (11 – 15 giugno ad Hannover) diventa un festival dell’innovazione. Sullo stand, esperti di digitalizzazione e IT offriranno ai visitatori un’ampia panoramica sul futuro della mobilità e sulle ultime tecnologie digitali.

I nostri Marchi

logo_audi.png
SEAT logo piccolo.png
SKODA 3D Standard Logo_sRGB.png
 
Questo sito utilizza Cookies, ovvero pacchetti di informazioni che vengono depositati sui dispositivi usati dagli utenti con lo scopo di: agevolare la navigazione all’interno del sito e la sua corretta fruizione; per facilitare l’accesso ai servizi che richiedono l’autenticazione; per fini statistici e per conoscere quali aree del sito sono state visitate. Per una corretta e completa fruizione del presente sito, si consiglia di configurare il browser in modo che accetti la ricezione dei Cookies.
La prosecuzione della navigazione o l’accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione esplicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.
Le configurazioni relative ai Cookies potranno essere modificate in ogni momento cliccando su Cookie Policy o utilizzando il link “ Cookie Policy” in fondo alla pagina.
Accetto