Innovazione e sostenibilità Audi in Costa Smeralda

Numerosi sono i progetti e le attività di cui Audi è partner che hanno come focus il tema della sostenibilità. Particolare importanza riveste la presenza del Brand dei quattro anelli nella Home of quattro in Costa Smeralda, dove Audi investe in infrastrutture utili ad incentivare lo sviluppo della mobilità sostenibile.
 
A partire dal comprensorio aeroportuale di Olbia, dove, nella zona arrivi, è in funzione l’Audi e-tron Hub, l’avanguardistica struttura di ricarica elettrica che consente ai guidatori di vetture elettriche di qualsiasi brand di effettuare la ricarica. Anche presso l’aviazione generale Eccelsa Aviation è possibile usufruire di tali servizi.

Oltre al complesso dell’aeroporto, Audi implementa la presenza di punti di ricarica distribuendo le colonnine elettriche sul territorio di Porto Cervo Centro e Porto Cervo Marina.

Ulteriore novità della stagione è la presenza Audi nella rinomata località di San Pantaleo, da qualche anno  vivace e  strategico centro della Sardegna del Nord. Qui, coerentemente con l’attento approccio che il paese adotta verso il proprio territorio, il Marchio dei quattro anelli si è fatto promotore di un’accurata mappatura della zona con l’attivazione del progetto Audi e-tron. L’iniziativa prevede le Audi charge station e la fornitura di arredo urbano con panchine Audi e-tron e postazioni alimentate ad energia solare per il servizio di ricarica di device elettronici tramite USB. 

L’Audi charge station è a disposizione anche dei Clienti del luxury resort Petra Segreta, una struttura immersa nella natura della Gallura, nel pieno rispetto della tradizione e dei sapori del territorio. 

Come da ormai da tradizione, punto nevralgico della presenza Audi in Sardegna è lo Yacht Club Costa Smeralda, con cui Audi ha una partnership dal 2008. Basato da sempre sulla condivisione di  attività sportive e progetti sociali mirati all’eccellenza, quest’anno il legame si fa ancora più stretto grazie all’impegno del Club nell’approccio sostenibile verso il territorio, che culminerà con il Forum One Ocean, momento di condivisione e sensibilizzazione, avente come tema la tutela dell’ambiente marino. Tra gli appuntamenti sortivi in calendario, l’Audi 52 Super Series Sailing Week, in programma fino al 25 giugno, di cui Audi è Title sponsor e nel quale si sfidano le imbarcazioni appartenenti alla classe più performante del mondo velico. Inoltre Audi sarà a fianco dello storico Club in occasione dell’importante celebrazione dei 50 anni dello YCCS.

All’interno delle attività legate alla presenza Audi in Costa Smeralda, si inserisce infine il rinnovo della partnership con la compagnia aerea Meridiana, che ha il suo hub proprio all’aeroporto di Olbia-Costa Smeralda, e che offre una vasta gamma di voli e destinazioni nazionali ed internazionali.

Grazie all’accordo,  in occasione di voli diretti in Costa Smeralda, viene creata, a bordo di aeromobili dedicati, un’Audi on Board Comfort Zone, con posti brandizzati Audi riservati ai top frequent flyers e distribuzione dell’Audi magazine. Inoltre, all’interno dell’aerostazione, ai passeggeri Meridiana in transito in possesso di flypass, viene offerto un servizio di hospitality presso la Lounge Meridiana, per trascorrere l’attesa del volo in relax all’insegna del Marchio dei quattro anelli. 

Durante l’intera stagione estiva sarà a disposizione di Clienti e appassionati una flotta di Audi Q7 e-tron che potranno così testare in prima persona il primo ibrido plug-in diesel-elettrico a trazione integrale introdotto sul mercato.
Top_Employer_Italy_2017
 

Shift. Il Magazine sulla Sostenibilità del Gruppo

 
 
 
 
 
 
 
 

Rapporto sulla Sostenibilità

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Latest news

Aperto e critico: il Gruppo Volkswagen pubblica il secondo numero del magazine Shift

05/12/2017
Con la “TOGETHER – Strategy 2025” il Gruppo Volkswagen si è posto l’ambizioso obiettivo di diventare un fornitore di mobilità sostenibile leader a livello globale. Nell’ultimo anno e mezzo il Gruppo ha fatto buoni progressi verso il raggiungimento di questo obiettivo. Il secondo numero di Shift, il magazine sulla sostenibilità, propone una visione aperta, critica e improntata al dialogo sulla situazione attuale del Gruppo dal punto di vista di vari stakeholder.

Müller e Osterloh: “Abbiamo fatto molta strada nel 2017. Ora dobbiamo continuare così!”

30/11/2017
Davanti ai Collaboratori di Wolfsburg, in occasione dell’ultima assemblea aziendale dell’anno, Matthias Müller, CEO del Gruppo Volkswagen, e Bernd Osterloh, Presidente del Consiglio di Fabbrica, hanno fatto il punto su un anno impegnativo. A nome dell’intero Consiglio di Amministrazione, Müller ha ringraziato tutti i 630.000 Collaboratori nel mondo per il loro impegno, la lealtà e la disponibilità a sostenere le trasformazioni intraprese. “Il 2017 è stato un buon anno per il Gruppo Volkswagen, durante il quale siamo tornati all’offensiva” ha affermato il CEO Müller. Osterloh ha sottolineato “come i progressi siano stati fatti grazie ai Collaboratori, a cui va il massimo rispetto”.

Il Gruppo Volkswagen pianifica il futuro

17/11/2017
ll Gruppo Volkswagen ha posto le basi per il proprio futuro, confermando gli obiettivi strategici fino al 2025. Per potenziare ulteriormente tecnologia e innovazione, nei prossimi anni il Gruppo investirà miliardi di Euro nella mobilità elettrica, nella guida autonoma, in nuovi servizi di mobilità e nella digitalizzazione. Entro la fine del 2022 saranno investiti più di 34 miliardi di Euro in queste future tecnologie, secondo quanto risultato dalla pianificazione 2018-2022 discussa durante il Consiglio di Sorveglianza di Volkswagen AG.
Top_Employer_Italy_2017
 

Shift. Il Magazine sulla Sostenibilità del Gruppo

 
 
 
 
 
 
 
 

Rapporto sulla Sostenibilità

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Latest news

Aperto e critico: il Gruppo Volkswagen pubblica il secondo numero del magazine Shift

05/12/2017
Con la “TOGETHER – Strategy 2025” il Gruppo Volkswagen si è posto l’ambizioso obiettivo di diventare un fornitore di mobilità sostenibile leader a livello globale. Nell’ultimo anno e mezzo il Gruppo ha fatto buoni progressi verso il raggiungimento di questo obiettivo. Il secondo numero di Shift, il magazine sulla sostenibilità, propone una visione aperta, critica e improntata al dialogo sulla situazione attuale del Gruppo dal punto di vista di vari stakeholder.

Müller e Osterloh: “Abbiamo fatto molta strada nel 2017. Ora dobbiamo continuare così!”

30/11/2017
Davanti ai Collaboratori di Wolfsburg, in occasione dell’ultima assemblea aziendale dell’anno, Matthias Müller, CEO del Gruppo Volkswagen, e Bernd Osterloh, Presidente del Consiglio di Fabbrica, hanno fatto il punto su un anno impegnativo. A nome dell’intero Consiglio di Amministrazione, Müller ha ringraziato tutti i 630.000 Collaboratori nel mondo per il loro impegno, la lealtà e la disponibilità a sostenere le trasformazioni intraprese. “Il 2017 è stato un buon anno per il Gruppo Volkswagen, durante il quale siamo tornati all’offensiva” ha affermato il CEO Müller. Osterloh ha sottolineato “come i progressi siano stati fatti grazie ai Collaboratori, a cui va il massimo rispetto”.

Il Gruppo Volkswagen pianifica il futuro

17/11/2017
ll Gruppo Volkswagen ha posto le basi per il proprio futuro, confermando gli obiettivi strategici fino al 2025. Per potenziare ulteriormente tecnologia e innovazione, nei prossimi anni il Gruppo investirà miliardi di Euro nella mobilità elettrica, nella guida autonoma, in nuovi servizi di mobilità e nella digitalizzazione. Entro la fine del 2022 saranno investiti più di 34 miliardi di Euro in queste future tecnologie, secondo quanto risultato dalla pianificazione 2018-2022 discussa durante il Consiglio di Sorveglianza di Volkswagen AG.

I nostri Marchi

logo_audi.png
SEAT logo piccolo.png
SKODA 3D Standard Logo_sRGB.png