Il Gruppo Volkswagen investe nel futuro

Il Gruppo Volkswagen investe in maniera decisa sul proprio futuro. Nei prossimi cinque anni fino alla fine del 2023, quasi 44 miliardi di Euro saranno spesi soltanto in e-mobility, guida autonoma, nuovi servizi di mobilità e digitalizzazione di veicoli e stabilimenti. Ciò rappresenta circa un terzo delle spese totali per il periodo 2019-2023 ed è il risultato della pianificazione del Gruppo, ora conclusa, che è stata discussa e approvata dal Consiglio di Sorveglianza del Gruppo Volkswagen durante l’incontro di oggi.
 
 
“Uno degli obiettivi del Gruppo Volkswagen è accelerare il ritmo dell’innovazione. Ci stiamo concentrando sugli investimenti nelle aree future della mobilità e stiamo implementando in modo sistematico la nostra strategia” ha affermato Herbert Diess, CEO di Volkswagen AG, oggi dopo la riunione del Consiglio di Sorveglianza.
 
Focus sull’ulteriore miglioramento dei risultati di tutte le Marche e di tutti i dipartimenti del Gruppo
Il Gruppo Volkswagen sta lavorando in maniera consistente sul miglioramento dei risultati di tutte le Marche e aziende per finanziare con risorse proprie le enormi sfide che il futuro pone. In questo senso sono stati avviati programmi per assicurare i target concordati. Frank Witter, Membro del C.d.A. con Responsabilità per Finanza e IT, ha commentato: “Teniamo fede ai nostri target di investimenti e spese con concentrazione e disciplina e continueremo in maniera sistematica sulla strada delineata”.
 
Sia la quota di costi di capitale che quelli per ricerca e sviluppo della Divisione Automotive del Gruppo continueranno a calare fino al livello competitivo del 6% a partire dal 2020. Rimane valido l’obiettivo del flusso di cassa di un minimo di 10 miliardi di Euro entro il 2020. La questione Diesel, tuttavia, impatterà sui flussi finanziari in uscita negli anni 2019 e 2020.
 
Le joint venture in Cina non sono consolidate e quindi non sono incluse nei piani. Queste Aziende provvedono al proprio finanziamento per stabilimenti e prodotti.
 
Le partnership sono un fattore chiave per dare forma al futuro
Oltre alla pianificazione degli investimenti, il Consiglio di Sorveglianza ha anche conferito su ulteriori innovativi progetti futuri durante l’incontro di oggi. I colloqui con Ford su una cooperazione a livello industriale annunciati precedentemente stanno proseguendo in modo positivo finora. Le due Aziende si completano bene a vicenda, a livello sia di prodotto che di mercati. Al centro stanno lo sviluppo congiunto e la produzione di una gamma di veicoli commerciali leggeri. Il Gruppo Volkswagen prevede significanti effetti sinergici provenienti dal potenziale abbassamento dei costi o dall’aumento delle performance grazie alle economie di scala. Ciò nonostante Volkswagen e Ford rimarranno competitor, in quanto la possibile cooperazione non comprende in nessun modo strategie commerciali, di marketing o di prezzo. Fuori dal segmento dei veicoli commerciali leggeri sono state identificate ulteriori aree con potenziale per espandere la collaborazione.
Top Employer Italia 2019
 

Bilancio

 
 
 
 
 
 
 
 

Navigator 2018

 
 
 
 
 
 

Shift. Il Magazine sulla Sostenibilità del Gruppo

 
 
 
 
 
 
 
 

Rapporto sulla Sostenibilità

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Latest news

Il Gruppo Volkswagen acquisisce da Volvo WirelessCar, azienda specializzata in telematica

20/12/2018
Il Gruppo Volkswagen acquisisce una quota di maggioranza - il 75,1% - in WirelessCar, azienda svedese specializzata in telematica e di proprietà di Volvo, con l’obiettivo di fare ulteriori passi avanti della connessione della flotta. Il completamento della transazione, soggetto all’approvazione delle autorità Antitrust, è atteso per la prima metà del 2019.

“Electric charging for fleets”: un compendio a disposizione dei manager flotte

17/12/2018
Il Gruppo Volkswagen in collaborazione con THE MOBILITY HOUSE ha creato una panoramica generale che dà una risposta alle domande più importanti per implementare una infrastruttura di ricarica elettrica in azienda.

Volkswagen Group Italia supporta il Premio ANGI ai giovani innovatori

17/12/2018
La cerimonia di premiazione si è tenuta nei giorni scorsi alla Camera dei Deputati. 
L’ANGI (Associazione Nazionale Giovani Innovatori) si pone come punto di riferimento per l’innovazione e il suo sviluppo in Italia e assegna il premio alle migliori iniziative al fine di promuovere proposte di carattere sociale, ricerca scientifica e tecnologica, formazione, cultura, imprenditoria giovanile e innovazione digitale. Sono due le realtà premiate da Stefano Sordelli, Future Mobility Manager di Volkswagen Group Italia: per la categoria Mobilità il riconoscimento è andato a MotorK, azienda di digital automotive, mentre la startup Anemotech l’ha ricevuto per quella Smart City.

Top Employer Italia 2019
 

Bilancio

 
 
 
 
 
 
 
 

Navigator 2018

 
 
 
 
 
 

Shift. Il Magazine sulla Sostenibilità del Gruppo

 
 
 
 
 
 
 
 

Rapporto sulla Sostenibilità

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Latest news

Il Gruppo Volkswagen acquisisce da Volvo WirelessCar, azienda specializzata in telematica

20/12/2018
Il Gruppo Volkswagen acquisisce una quota di maggioranza - il 75,1% - in WirelessCar, azienda svedese specializzata in telematica e di proprietà di Volvo, con l’obiettivo di fare ulteriori passi avanti della connessione della flotta. Il completamento della transazione, soggetto all’approvazione delle autorità Antitrust, è atteso per la prima metà del 2019.

“Electric charging for fleets”: un compendio a disposizione dei manager flotte

17/12/2018
Il Gruppo Volkswagen in collaborazione con THE MOBILITY HOUSE ha creato una panoramica generale che dà una risposta alle domande più importanti per implementare una infrastruttura di ricarica elettrica in azienda.

Volkswagen Group Italia supporta il Premio ANGI ai giovani innovatori

17/12/2018
La cerimonia di premiazione si è tenuta nei giorni scorsi alla Camera dei Deputati. 
L’ANGI (Associazione Nazionale Giovani Innovatori) si pone come punto di riferimento per l’innovazione e il suo sviluppo in Italia e assegna il premio alle migliori iniziative al fine di promuovere proposte di carattere sociale, ricerca scientifica e tecnologica, formazione, cultura, imprenditoria giovanile e innovazione digitale. Sono due le realtà premiate da Stefano Sordelli, Future Mobility Manager di Volkswagen Group Italia: per la categoria Mobilità il riconoscimento è andato a MotorK, azienda di digital automotive, mentre la startup Anemotech l’ha ricevuto per quella Smart City.

I nostri Marchi

logo_audi.png
SEAT logo piccolo.png
SKODA 3D Standard Logo_sRGB.png
 
Questo sito utilizza Cookies, ovvero pacchetti di informazioni che vengono depositati sui dispositivi usati dagli utenti con lo scopo di: agevolare la navigazione all’interno del sito e la sua corretta fruizione; per facilitare l’accesso ai servizi che richiedono l’autenticazione; per fini statistici e per conoscere quali aree del sito sono state visitate. Per una corretta e completa fruizione del presente sito, si consiglia di configurare il browser in modo che accetti la ricezione dei Cookies.
La prosecuzione della navigazione o l’accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies varrà come accettazione esplicita alla ricezione di Cookies dal presente sito.
Le configurazioni relative ai Cookies potranno essere modificate in ogni momento cliccando su Cookie Policy o utilizzando il link “ Cookie Policy” in fondo alla pagina.
Accetto